Arriva l'albero di Natale a piazza Venezia: senza addobbi triste e spelacchiato

Sarà acceso l'8 dicembre, ma sui social è già veleno: "Indecente"

A Piazza Venezia è arrivato l'albero di Natale: un abete di venti metri circa posizionato nelle aiuole verdi davanti all'Altare della Patria. Le operazioni di allestimento sono ancora in corso: l'accensione dell'albero di Natale di Piazza Venezia avverrà infatti, come da tradizione, l'8 dicembre. 

Posizionato l'albero di Natale a Piazza Venezia

Ma se il buongiorno si vede dal mattino l'albero di Natale di Piazza Venezia rischia di diventare anche quest'anno un caso. Scarno, misero e spelacchiato: qualche ramo addirittura secco e pigne in bella mostra.

Non proprio un'alberatura rigogliosa, piena e poderosa in grado - almeno all'apparenza - di celebrare tutta la grandezza di Roma nel periodo più magico dell'anno. 

In attesa degli addobbi: sarà acceso l'8 dicembre

Dovranno essere gli addobbi a recuperare uno scenario che, al momento, è più che desolante. Un albero di Natale che in pochi giorni ha già scatenato malumori, critiche ed ironia. 

"Spelacchio": l'albero di Natale di Piazza Venezia

Ad aprire le danze il giornalista e scrittore Vittorio Zucconi che ha ribattezzato l'abete "Spelacchio", non risparmiando velenose critiche all'operato della Sindaca. 

Tweet zucconi-3

Ma non solo tweet celebri. L'albero di Natale di Piazza Venezia, dopo il disastro dello scorso anno, ha catturato l'attenzione dei romani curiosi di sapere come sarà una volta addobbato e decorato, ma severi nei giudizi a prima vista. "Triste", "striminzito" e "indecente": alcuni degli aggettivi usati via social per descrivere l'abete della desolazione. 

"La #Raggi l'albero di #natale2017 l'ha riciclato direttamente fra quelli caduti a #Roma" - scrive Arturo Cinecittà‏ (@MovArtCinecitta).

"Non ci sono parole per descrivere la tristezza di questo misero albero di Natale a Piazza Venezia a Roma, la città più bella del mondo. E’ lo stesso dello scorso anno" - fa notare Maria Guarnaccia‏ (@MeriGuarnaccia). 

Il "ritocco" all'albero di Natale 2016

Insomma un esordio non proprio dei migliori per l'albero di Natale di Piazza Venezia. Ma tempo al tempo: per recuperare ci sono ancora una manciata di giorni nella speranza che il risultato finale sia ben lontano dalla sciattezza dell'albero di Natale 2016. 

L'albero di Natale in piazza Venezia fa discutere i romani: "E' brutto"

L'anno scorso, dopo le critiche feroci, l'installazione di Piazza Venezia fu addirittura aggiustata in corsa. Prima e seconda versione che tuttavia lasciarono delusi i romani, solerti nel sottolineare la tristezza e la sciatteria di quell'abete che conquistò anche i social con il nome di @PoveroTristo

Tutto puntato dunque su luci e addobbi: affinchè l'albero di Natale di Piazza Venezia non sia oggetto di scherno o motivo di vergogna, ma l'ennesimo vanto di una città che ormai appare però anche incapace di valorizzare meravigliose eredità del passato e scorci mozzafiato.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma: portato al Pertini per un controllo scappa. Caccia all'uomo: elicottero in volo

  • Sistema la spesa in auto e viene centrata da una jeep in retromarcia: morta un'anziana

  • Incidente sul Raccordo Anulare: morto giovane agente immobiliare

  • Metro A, nuova fase dei lavori: per 6 giorni stop tra San Giovanni e Ottaviano

  • Ferragosto a Roma: gli eventi del 15 agosto per chi rimane o si trova in città

  • Donna trovata morta nei boschi: era a Fiumicino per il matrimonio della figlia

Torna su
RomaToday è in caricamento