Bufera su Adriano Palozzi: “Cucchi era un tossico, sorella lo sfrutta per successo"

Il post su Facebook del consigliere regionale del Lazio è stato rimosso: "Chiedo scusa se qualcuno si è sentito offeso, opinione fraintesa"

Prima il post polemico contro Stefano Cucchi e la sorella Ilaria, poi la rimozione di quanto scritto “perché ormai su Facebook non è più possibile esprimere una opinione senza essere fraintesi o giudicati”. 

Bufera su Adriano Palozzi: “Cucchi era un tossico”

E’ bufera su Adriano Palozzi, ex sindaco di Marino e consigliere regionale fresco di adesione a Cambiamo con Giovanni Toti, finito pure nel processo sulle presunte irregolarità legate alla realizzazione del nuovo stadio della Roma a Tor di Valle.

Dopo la condanna a dodici anni per omicidio preterintenzionale di Alessio Di Bernardo e Raffaele D'Alessandro, i due carabinieri accusati del pestaggio del geometra 31enne arrestato il 15 ottobre del 2009 per droga e deceduto una settimana dopo all'ospedale Sandro Pertini di Roma, il vicepresidente del Consiglio Regionale del Lazio ha dedicato un post al caso e alla sentenza Cucchi. 

Palozzi attacca Ilaria Cucchi: “Sfrutta fratello per successo”

Sotto attacco il ragazzo ucciso, “un tossico”, e la sorella che ha condotto la battaglia per avere giustizia, “sfruttando il fratello tossico per il proprio successo” secondo Palozzi. 

“Io non sto con Ilaria Cucchi” scrive in maiuscolo. Poi giù duro: “Stefano Cucchi ha avuto finalmente giustizia (bah)! La sorella finalmente è soddisfatta e si lancia in una nuova e brillante carriera politica o nello spettacolo (insomma cerca un modo per guadagnare). Stefano Cucchi sarà anche stato maltrattato e per questo ci sono state delle condanne (giuste? Bah)! Va però ricordato che non parliamo di uno studente modello o di un bravo ragazzo di città bensì – sottolinea Palozzi - di un tossico preso con 20 grammi di hashish e con alcune dosi di cocaina destinate evidentemente allo spaccio e pure abbastanza spocchioso! Per carità – ammette l’ex di Forza Italia - nessuno può morire e deve morire di botte ma neanche può passare per vittima o per eroi lui e tantomeno la sorella che – asserisce Palozzi - sta sfruttando il fratello tossico per il proprio successo!”.

Sentenza Cucchi, due carabinieri condannati a 12 anni per omicidio preterintenzionale

Palozzi rimuove il post: “Sono stato frainteso”

Un post che ha scatenato polemiche facendo il giro del web. Qualche ora dopo la decisione di rimuoverlo e le scuse. 

“Tolgo il post sulla vicenda Cucchi perché ormai su Facebook non è più possibile esprimere una opinione senza essere fraintesi o giudicati. Mi scuso con chi si è sentito offeso non era questo lo scopo”

“La droga fa male”: Ilaria Cucchi pronta a querelare Salvini

Nessun commento o replica dalla famiglia Cucchi. Nei giorni scorsi lo scontro anche con l’ex Ministro dell’Interno, Matteo Salvini.

Dopo la sentenza il leader della Lega aveva detto di rispettare la famiglia, aggiungendo però che il caso "dimostra che la droga fa male". Parole che al leghista potrebbero costare una querela.

Palozzi contro Cucchi-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Temporale a Roma, bomba d'acqua sulla città: tre stazioni metro chiuse. Strade allagate

  • Sciopero a Roma: lunedì a rischio tram, metro e bus. Gli orari

  • Tragedia a Ostia, muore bimbo di 11 anni: si era sentito male a scuola

  • Palazzina a rischio crollo: evacuate 24 famiglie a Ciampino

  • Nubifragio a Roma, città allagata dopo due ore di pioggia: sotto accusa il piano foglie che non c'è

  • Weekend dell'Immacolata a Roma: che fare sabato 7 e domenica 8 dicembre

Torna su
RomaToday è in caricamento