L’importanza della disinfezione prima della ripartenza

Sanificare ambienti e superfici per eliminare i microrganismi patogeni

La fatidica fase 2 è arrivata: alcune attività riapriranno già in questi giorni, altre dovranno aspettare ancora qualche settimana, ma il cammino verso la normalità è ormai avviato. Affinché tutto questo sia possibile, è necessario però che le aziende inizino a muoversi per la messa in sicurezza della salute dei lavoratori dotandosi di dispositivi di protezione individuale – mascherine e guanti – e di liquidi igienizzanti per disinfettare l’ambiente.

Ma una reale messa in sicurezza del luogo di lavoro non può prescindere dalla disinfezione, ovvero dalla procedura che porta all’eliminazione dei microrganismi patogeni che si accumulano sulle superfici e negli ambienti – virus, batteri, miceti e protozoi – responsabili dell’insorgenza di malattie e infezioni.

Citofoni, maniglie, porte, pulsantiere dell’ascensore, scrivanie, tavoli, pc, tastiere, macchine del caffè, mobili e in generale qualsiasi oggetto e superficie all’interno di uno spazio chiuso possono essere infatti un ricettacolo di agenti patogeni e potenziali vettori per la trasmissione indiretta di malattie ai dipendenti.

La disinfezione di questi ambienti può essere eseguita in due modalità: o con la nebulizzazione di prodotti disinfettanti tramite appositi macchinari, o come irrorazione degli stessi per mezzo di specifiche pompe.

Chiaramente, si tratta di una proceduta delicata e complessa che richiede competenza ed esperienza, sia per consigliare la scelta dei disinfettanti – organici o inorganici – più idonei all’ambiente e alle superfici che è necessario sanificare, sia nell’esecuzione della disinfezione.

Ecco perché rivolgersi a realtà come Aducta Disinfestazioni è la scelta migliore: competente e qualificata, questa azienda di Roma si distingue per l’approccio efficace e innovativo nel settore delle disinfestazioni di qualsiasi tipo di insetto, delle derattizzazioni e dell’allontanamento volatili, garantendo una reperibilità H24 e sopralluoghi a costo zero.

Rapida, puntuale e precisa nell’erogazione del servizio, Aducta Disinfestazioni utilizza esclusivamente prodotti registrati e autorizzati dal Ministero della salute e, al termine del processo di disinfezione – di uffici ma anche di appartamenti e condomini – rilascia un certificato di avvenuta DISINFEZIONE con dettagli relativi a ora, data e luoghi trattati.

Chiunque avesse necessità di sanificare dunque uno spazio privato o lavorativo, può contattare Aducta Disinfestazioni nell’apposita sezione del sito, lasciando un messaggio o chiamando al numero di telefono indicato.

In Evidenza

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dopo il lockdown: ecco in quali quartieri sono aumentati di più i contagi

  • Coronavirus: a Roma 23 casi e tra loro anche un bimbo di nove anni, sono 28 in totale nel Lazio. I dati Asl del 9 luglio

  • Coronavirus, a Roma 17 nuovi contagi. Positivo bimbo di un anno a Civitavecchia

  • Cornelia, rissa in pieno giorno paralizza quartiere: tre feriti. Danni anche ad un negozio

  • Castel Sant'Angelo, in bilico sul cornicione del ponte a tre metri dal Tevere

  • Coronavirus: a Roma 12 nuovi casi, sono 23 in totale nel Lazio. I dati Asl del 10 luglio

Torna su
RomaToday è in caricamento