Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Roma va in monopattino elettrico: ecco i primi mille messi in sharing da Helbiz

La presentazione dei monopattini elettrici disponibili in sharing a partire da oggi, giovedì 28 maggio

 

Dopo le bici, arrivano i monopattini. Saranno mille quelli messi a disposizione a Roma grazie al nuovo servizio dell'azienda americana Helbiz, in collaborazione con Telepass.

A presentare la nuova iniziativa di sharing, nella cornice di Fontana di Trevi, la sindaca Virginia Raggi (la quale ha subito la contestazione di alcuni commercianti della zona), l'assessore capitolino alla Mobilità, Pietro Calabrese, e i vertici di Helbiz e Telepass. Oltre alla fornitura dei mezzi, tutti di ultimissima generazione (Segway G30 Max), e della piattaforma tecnologica geolocalizzata, Helbiz si farà carico di gestire con personale diretto e appositamente formato tutta l'attività di ricarica, sanificazione, manutenzione e riposizionamento in strada nel massimo rispetto del decoro urbano.

Il noleggio si basa su un'applicazione mobile gratuita scaricabile da smartphone che consente la geolocalizzazione dei monopattini e il successivo sblocco mediante scansione di codice QR situato sul manubrio. La riconsegna avviene in modalità “free floating”, ovvero una volta terminata la corsa l'utente potrà parcheggiare il monopattino sul posto, senza l'obbligo di riportarlo verso rastrelliere o altri punti predefiniti.  La tariffa è la medesima di quella applicata in tutte le città d'Italia: 1 euro per lo sblocco iniziale più 0,15 euro al minuto per la corsa. Al quale si aggiunge la possibilità di usufruire della tariffa flat - Helbiz Unlimited: al costo di 29,99 euro al mese si può effettuare un numero di corse giornaliere illimitato della durata di 30 minuti (a distanza di almeno 20 minuti l'una dall'altra) e l'accesso al servizio anche da Telepass Pay con 30 minuti di corse gratuite.

"Diamo il benvenuto alla prima flotta di monopattini elettrici, grazie ai quali cittadini e turisti avranno a disposizione un servizio utile e innovativo - dice Raggi -. Promuoviamo così nuovi modelli di sharing e incentiviamo gli operatori privati a investire in un settore in forte crescita a livello internazionale. Abbiamo colto l'occasione di questa pandemia anche per realizzare velocemente 150 chilometri di piste ciclabili su cui si potrà andare in bici ma anche in monopattino”. Per l’Assessore Calabrese "grazie a questo servizio diamo una risposta concreta alla crescente domanda di mobilità attiva e sostenibile nella nostra città”.

“Riteniamo fondamentale incentivare le nuove forme di micromobilità in sharing, che possono rendere gli spostamenti nei grandi centri urbani più sostenibili e sicuri, per questo abbiamo deciso attraverso Telepass Pay di mettere a disposizione dei cittadini romani la prima mezz’ora di utilizzo di bici e monopattini gratuita”, ha dichiarato Gabriele Benedetto, Amministratore Delegato di Telepass. “Continuiamo a costruire, insieme a società innovative come Helbiz e a importanti amministrazioni pubbliche come Roma la principale piattaforma di servizi per la mobilità”

Prima mezz'ora di monopattini e bici in sharing gratuita grazie a Telepass

Helbiz è già presente sul territorio romano grazie a Greta, il servizio di e-bike sharing avviato lo scorso novembre e l'esperienza maturata in più di 25 città nel mondo, che consentirà al nuovo servizio di essere immediatamente operativo sul territorio della Capitale, all'interno di una vasta area che, oltre al Centro storico, comprende il Vaticano e i quartieri di Parioli/Pinciano, Flaminio, Trieste, Nomentano/Università, San Lorenzo, San Giovanni, Rione Prati, Trionfale/Medaglie d'Oro, Portuense, Marco Polo, Garbatella/Ostiense, Tor Marancia/Montagnola, Ardeatino, San Paolo/Marconi e Prati della Vittoria

Potrebbe Interessarti

Torna su
RomaToday è in caricamento