Monopattini elettrici come le bici, l'emendamento aiuta Roma: "Semplifica la vita agli enti locali"

L’emendamento approvato dalla commissione Bilancio del Senato spiana la strada ai monopattini. Stefàno (M5s): “Bene, non saremo costretti ad indicare le singole strade dove farli transitare”

Sabato 14 dicembre, a Torino, arrivano 4mila monopattini elettrici. Sono messi a disposizione dei cittadini da otto aziende che puntano sulla modalità "sharing" a flusso libero. Sono i vincitori del bando sulla micromobilità elettrica redatto dal Comune di Chiara Appendino. Il Capoluogo piemontese, recependo le indicazioni del decreto Toninelli, ha elaborato delle linee guida per lo spostamento su monopattini e bici elettriche.

L'atteso emendamento

La maggior parte delle altre città italiane, con la Capitale in testa, ancora non ha implementato la norma dell’ex ministro delle infrastrutture. A loro però, adesso, viene incontro un emendamento presentato in parlamento. Dalla commissione Bilancio del Senato è infatti arrivata la proposta che Legambiente, insieme a molti amministratori e sindaci italiani, stavano aspettando. I monopattini elettrici, verrebbero così equiparati alle bici elettriche. Significa che potranno spostarsi in strada, seguendo le esattamente le stesse regole rispettate dai ciclisti.

Una semplificazione per i Comuni

“E’ un provvedimento importante, come ho avuto modo di sottolineare recentemente anche ad un appuntamento dell’ANCI a cui hanno preso parte vari amministratori – ha commentato Enrico Stefàno, presidente della commissione Mobilità di Roma Capitale – significa semplificare la normativa ed alleggerire molto gli oneri in capo agli enti locali. Il Comune, ora, non dovrà più provvedere a realizzare una segnaletica dedicata né ad individuare le singole strade dove, i monopattini elettrici, potranno circolare”.

Il decreto Toninelli

Finora, con il decreto Toninelli, ai monopattini è stato concesso di circolare in aree pedonali viaggiando a meno di 6km/h. Solo sulle piste ciclabili e nelle zone 30, sono ad oggi consentiti spostamenti entro il limite dei 20km/h. Una possibilità che comunque non riguardava gli hoverbard ed i monocicli, destinati a muoversi sfruttando unicamente nelle aree pedonali.

Un iter da completare

Il decreto Toninelli, cui si è uniformata la città di Torino prevedendo strade specifiche dove far transitare i monopattini elettrici, resta sempre in vigore. L’emendamento presentato in Senato infatti, propone di modificare un disegno di legge che ancora non è stato approvato. Se l’iter si concluderà positivamente, anche nelle strade della Capitale, i monopattini elettrici, potranno transitare con le stesse regole delle bici elettriche.

L'attesa nei territori

“Guardiamo con favore l’emendamento che è stato presentato e che potrebbe portare, in breve tempo, ad equiparare bici e monopattini elettrici” ha commentato l’assessore del Municipio VII Salvatore Vivace. Nel municipio che, da San Giovanni, raggiunge territori al confine coi Castelli Romani, sono tante le ciclabili in fase di realizzazione. Lì potrebbero transitare i monopattini elettrici anche a prescindere dalla riuscita dalla positiva conclusione dell’iter avviato a Palazzo Madama. 

Nessuna novità per monocicli e segway

Noi continueremo comunque a realizzare infrastrutture alternative all’uso dell’auto perché consentiranno di mettere in sicurezza, sulla viabilità principale, i mezzi dedicati alla micromobilità elettrica” ha aggiunto l’assessore. Non tutti i mezzi,  in ogni caso. Sia l'emendamento che il decreto Toninelli non prendono in considerazione segway e monocicli. Chi volesse utilizzarli per gli spostamenti quotidiani, potrà continuare a farlo. Ma solo alle vecchie condizioni: a sei chilometri orari, nelle aree destinate ai pedoni.
 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Comune di Roma assume, 1512 i posti a disposizione: ecco il concorsone

  • Blocco traffico: a Roma oggi niente auto nella fascia verde, tutte le informazioni

  • Blocco auto: chi può circolare a Roma domani 19 gennaio

  • Bollo auto, sconti e nuova modalità di pagamento: cosa cambia nel 2020

  • Le mani della 'Ndrangheta su San Basilio: spaccio modello Scampia da 15.000 euro al giorno

  • Un uomo li truffa, loro reagiscono: lo sequestrano e lo pestano riducendolo in fin di vita

Torna su
RomaToday è in caricamento