Trasporto publico: ecco come Atac ridisegna le linee bus del quadrante sud est

Dal 21 ottobre modificate numorose linee di trasporto pubblico per migliorare i collegamenti con le metro A e C. I cambiamenti saranno articolati attraverso tre fasi. Ecco quali sono

E' una piccola rivoluzione, quella che ATAC sta per realizzare neltrasporto pubblico del Municipio VII. Dal 21 ottobre, attraverso tre distinte fasi, verranno infatti modificate, potenziate e disattivate molte linee dedicata al territorio.

L'obiettivo che l'azienda si pone, è quello di migliorare le connessioni con la metropolitana A e C. Contestualmente, fa sapere Atac, si punta ad "adeguare i servizi alle esigenze di mobilità, eliminando le sovrapposizioni delle linee".  I cambiamenti riguardano quartieri come Quarto Miglio, Statuario, Capannelle, Cinecittà, Torre Spaccata e Romanina.

Saranno 12 complessivamente le linee che sarano modificate: 118, 313, 502, 503, 556, 557, 558, 559, 590, 654, 657 e 664

Quattro invece quelle di cui è previsto un potenziamento: 503, 506, 590 e 663.

Due linee invece verranno disattivate e sono la 650 (sostituita dalla linea 590) e 662 (sostituita dalla linea 663)

Ecco come ATAC intende procedere con la riorganizzazione del servizio:


Fase 1 - dal 21 ottobre 2019

-linea bus 313 (via Emilio Longoni-stazione metro C Torre Maura): la linea viene prolungata fino alla fermata Torre Maura MC per migliorare lo scambio con la metro C e per servire la zona di Torre Maura - prima raggiunta dalla linea 556. Al venerdì, la linea è deviata in zona Torre Maura per lo svolgimento del mercato di quartiere

-linea bus 502 (gestione Roma Tpl) piazza Cinecittà/metro A Subaugusta  - via Emanuele Carnevale: con il nuovo percorso viene servita la zona commerciale di via Bernardino Alimena. La tratta Cinecittà-Tribuni viene sostituita dalla modifica della linea 558

-linea bus 506 stazione metro A Anagnina-stazione metro C Grotte Celoni: il servizio viene potenziato. Le corse per la zona Vermicino/San Matteo vengono disattivate

-linea bus 556 stazione metro A Anagnina-Centocelle/piazzale delle Gardenie: la linea viene modifica per consentire ai quartieri Tor Tre Teste e Torre Maura di avere connessione, oltre che con la metro C, anche con la metro A. la linea viene prolungata fino alla stazione metro A di Anagnina percorrendo viale Torre Maura e il corridoio della mobilità di viale Antonio Ciamarra. La linea 556 transiterà anche presso il Policlinico Casilino. Il percorso disattivato in zona Torre Maura viene sostituito dalla linea 313. La linea 556 seguirà lo stesso percorso nei giorni feriali e festivi

-linea bus 557 (gestione Roma Tpl) piazza Giuseppe Cardinali-Torre Maura. La linea da piazza di Cinecittà viene modificata e raggiunge Torre Maura percorrendo viale Palmiro Togliatti e viale dei Romanisti, in sostituzione della linea 558. Il percorso della linea 557 in zona piazza Cavalieri del Lavoro e Cinecittà Est è comunque garantito dalle linee 559-657

-linea bus 558 piazzale delle Gardenie-stazione metro A Subaugusta: la linea viene deviata in viale San Giovanni Bosco per garantire il percorso precedentemente seguito dalla linea 502. La tratta stazione metro A Subaugusta-Torre Maura viene garantita dalla linea 557


Fase 2 - dal 28 ottobre 2019

-linea bus 559 stazione metro A Anagnina-stazione metro A Subaugusta-stazione metro A Anagnina - la linea ha un capolinea unico (stazione metro A Anagnina), a metro A Subaugusta, in sostituzione del capolinea, si potrà utilizzare la fermata di viale Tito Labieno (77898). Non transiterà più in via Filippo Serafini

-linea bus 590 metro A Subaugusta-piazza Risorgimento - la linea viene deviata in via delle Cave in sostituzione della linea 650; viene potenziata nel numero di corse. La linea 590 segue il percorso della metro A tra Subaugusta e Ottaviano e ha accessibilità garantita ai passeggeri a ridotta mobilità

-linea bus 657 (gestione Roma Tpl) stazione metro A Arco di Travertino-viale Rolando Vignali. In direzione Arco di Travertino non transiterà in via Carlo Fadda-via Filomena Filomusi Guelfi e percorre via Giovanni Salvioli


Fase 3 - dal 4 novembre 2019

-linea bus 118 via Appia Nuova/Villa dei Quintili - piazza Venezia - via Appia Nuova/Villa dei Quintili: in entrambi i sensi di marcia percorre via Appia Pignatelli e non percorre più via Annia  Regilla e via Al Quarto Miglio 

-linea bus 503 (gestione Roma Tpl) stazione metro A Subaugusta-stazione metro A Anagnina - percorso modificato per garantire un collegamento più diretto con la metro A alle zone Gregna S. Andrea, Osteria del Curato e Villaggio Appio

-linea bus 654 via Campo Farnia - Quarto Miglio - via Campo Farnia: mantiene la funzione a carattere locale per le zone Statuario, Quarto Miglio, Capannelle e Villaggio Appio. Il collegamento con la metro A garantito dalle linee 503 e 663 e, in via delle Capannelle anche dalla linea 520.

-linea bus 664 stazione metro A Colli Albani-largo Cosoleto-stazione metro A Colli Albani. La linea avrà un unico capolinea (stazione metro A Colli Albani). Prima corsa anticipata alle ore 4.30.

-linea bus 663 (gestione Roma Tpl) viene potenziata per garantire un servizio più adeguato all´utenza  delle zone Quarto Miglio e Statuario in direzione della stazione metro A Colli Albani in sostituzione delle linee 662 e 654

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tor Bella Monaca, stroncata la piazza di spaccio del Principe: fruttava 200mila euro al mese

  • Spari a corso Francia: ladri di Rolex si schiantano contro auto della polizia dopo inseguimento

  • Vede i ladri in casa dalle immagini video, arrestati dalla polizia fra gli applausi dei residenti

  • Terremoto a Roma: scossa ai Castelli Romani avvertita nella Capitale

  • Tragedia sulla Tuscolana: accusa malore nel negozio e muore

  • Sushi "all you can eat" a Roma: 10 ristoranti giapponesi da provare

Torna su
RomaToday è in caricamento