menulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsappcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Abbonamenti trasporti: ecco gli sconti della Regione Lazio

Per il 2016 aumentano i risparmi per i pendolari. Alzato, con l'obiettivo di estendere le agevolazioni a chi usufruisce dei mezzi pubblici per raggiungere luoghi di studio o lavoro, il tetto del reddito Isee fino a 25.000 euro

Sconti dal 30 al 50 per cento su abbonamenti metrebus e Atac. E' l'effetto della delibera approvata in Regione Lazio nei giorni scorsi. Si tratta di una riduzione del 30% del costo dell’abbonamento annuale per i cittadini con un reddito ISEE fino al 25mila euro (l'anno scorso il limite era fissato a 23mila euro). La riduzione arriva al 50% per chi si trova in una condizione di particolare disagio, o in una particolare condizione familiare, o ancora con un reddito ISEE fino a 15mila euro (limite finora fissato a 10mila euro).  

PIU' ABBONAMENTI - Lo sconto del 30%  (redditi Isee fino a 25mila euro)  aumenta progressivamente nel caso di acquisto, nella stessa famiglia, di più abbonamenti. In particolare, è previsto un ulteriore sconto di un altro 10% per l’acquisto del secondo abbonamento. Per il terzo abbonamento l'agevolazione complessiva è del 50% (30+20); per il quarto abbonamento, e i successivi, allo sconto Isee del 30% si aggiunge un altro 30%, per una riduzione complessiva del 60%.

I TITOLI SCONTATI - Rientrano tra gli abbonamenti per cui è prevista l'agevolazione quelli del sistema tariffario Metrebus; gli abbonamenti all’intera rete del servizio di trasporto pubblico comunale; gli abbonamenti alle linee interregionali rientranti tra quelle con cui la Regione concorre in termini finanziari; il titolo di abbonamento annuale “Bici in Treno”. In particolare, per il "Bici in Treno" la Regione prevede l’emissione di un incentivo da 60 euro, con validità annuale, a copertura del 50% dell’abbonamento.

Ulteriori dettagli, e il modulo di domanda, saranno pubblicati sul sito regione.lazio.it

BONUS PER CHI ACQUISTA UNA BICI PIEGHEVOLE 

Potrebbe interessarti

Commenti

    Più letti della settimana

    • Cronaca

      Omicidio a Prati: gestore di una vineria ucciso da un tassista

    • Cronaca

      Sciopero a Roma, il 31 maggio metro e bus a rischio

    • Cronaca

      Rissa tra coppie al parcheggio del Centro Commerciale: donna stesa da un pugno

    • Cronaca

      Magliana: donna trovata morta semi carbonizzata vicino ad un'auto

    Torna su