Via Nomentana, slitta l'avvio dei lavori per la ciclabile: "Ma solo di pochi giorni"

Avvio dei cantieri confermato per gennaio

L'attesa per la realizzazione delle ciclabile Nomentana è palpabile. Dopo 28 anni i biker romani potranno colmare la distanza tra Porta Pia e via Valdarno, pedalando in assoluta sicurezza. Quattro chilometri che saranno realizzati grazie ad uno stanziamento del Ministero dell'Ambiente

L'annuncio della data

L'operazione porterà dei vantaggi a tutta la cittadinanza. Con l'occasione saranno infatti piantumate nuove essenze arboree.  Con la realizzazione della ciclabile, aveva fatto sapere il consigliere Enrico Stefàno (m5s) "verrà migliorata anche l'illuminazione pubblica". Motivo in più per sperare in un rapido avvio della cantierizzazione. Ad alimentare l'attesa ha contribuito anche l'assessora Meleo. Intervistata da Riccardo Iacona, ha infatti ribadito che i lavori sarebbero partiti l'8 gennaio. Finora però, non si è visto un operaio all'opera. 

La preoccupazione per i ritardi

"I lavori già sarebbero dovuti partire a novembre – ha sottolineato Fausto Bonafaccia, di Bici Roma – ma ad oggi ci segnalano che non è stato aperto alcun cantiere". Tanto basta, per il presidente dell'associazione ciclistica, per puntare il dito contro l'amministrazione "che annuncia e non riesce a mantenere fede ai propri propositi".  Bonafaccia nn è però l'unico ad esprimere preoccupazione. L'ennesimo slittamento è stato commentato anche da Giuseppe Teano. Il portavoce del gruppo Ciclabile Nomentana Subito ha criticato il silenzio del Campidoglio, dichiarando di trovare "assolutamente sconcertante" la mancata comunicazione circa "le  ragioni dell'ennesimo estenuante rinvio". +

Una questione di giorni

Dallo staff dell'assessore Meleo, arrivano però delle rassicurazioni. "Lo slittamento è dovuto da imprevedibili ritardi di natura burocratica". Adempimenti amministrativi che, con ogni probabilità, sono sopraggiunti dopo che è stata registrata la puntata di Presadiretta. Si tratta comunque di pazientare ancora per poco. Perchè i lavori partiranno a breve. Anzi, ormai "è solo una questione di giorni".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tor Bella Monaca, stroncata la piazza di spaccio del Principe: fruttava 200mila euro al mese

  • O' Principe di Tor Bella Monaca, spaccio h24 e vita in stile Gomorra: così la palazzina è diventata il suo fortino

  • Spari a corso Francia: ladri di Rolex si schiantano contro auto della polizia dopo inseguimento

  • Vede i ladri in casa dalle immagini video, arrestati dalla polizia fra gli applausi dei residenti

  • Terremoto a Roma: scossa ai Castelli Romani avvertita nella Capitale

  • Tragedia sulla Tuscolana: accusa malore nel negozio e muore

Torna su
RomaToday è in caricamento