Al via Car2go, il car sharing a flusso libero: 500 Smart "sempre e ovunque"

Operativo da metà marzo, Car2go è il nuovo carsharing della Capitale. Marino: "Vorrei che i romani si innamorassero di un nuovo modo di vivere e interpretare la mobilità"

Smart city ancora no, ma città delle Smart quello sì. Roma è il regno delle piccole vetture biposto facili da parcheggiare, ne ha il numero più alto al mondo. E allora, perché non incentrarvi anche il nuovo servizio di carsharing operativo da metà marzo. Car2go, azienda tedesca di Ulm con servizio già attivo a Milano dove conta oltre 60 mila iscritti, arriva nella Capitale. Trecento Smart entro il 15 del mese, e cinquecento entro aprile, a disposizione dei romani. 

"Vogliamo una città che rispetti di più l'ambiente. Per questo l'obiettivo è puntare parte della mobilità sul concetto di sharing, delle biciclette e delle auto. Vorrei che i romani si innamorassero di un nuovo modo di vivere la città". Il sindaco Marino, alla conferenza stampa di presentazione del servizio, rivendica i tempi rapidi di attivazione del nuovo servizio. 

"In pochi mesi quella che era solo un'idea è diventata realtà". Stesso plauso sui tempi arriva da Improta: "La procedura amministrativa è partita il 16 gennaio, tra pochi giorni il servizio partirà. Tutto questo è stato possibile grazie all'attenta analisi dello scenario traffico svolto dagli uffici tecnici". 

Scenario che chiunque conosca Roma ha ben presente. Basta pensare alle oltre 900 auto per abitante, giusto per farsi un'idea. Si punta al ridimensionamento del traffico privato quindi, all'auto sì ma non di proprietà. "Siamo particolarmente felici di introdurre nella Capitale italiana il più intelligente concept di car-sharing presente in tutto il mondo - ha dichiarato Thomas Beermann, CEO di car2go Europe GmbH - Roma e car2go sono un abbinamento perfetto e il nostro servizio si integrerà perfettamente con i sistemi di trasporto attualmente esistenti. Sono contento di poter offrire ai cittadini romani il servizio car2go, che rappresenta un modo nuovo, facile ed ecologico, per muoversi all’interno dei centri urbani”.

Vediamo il funzionamento nel dettaglio, partendo dai costi.  

QUANTO COSTA CAR2GO - Gli iscritti pagano il servizio al minuto, 0,29 euro, per il tempo in cui utilizzano effettivamente la Smart, con uno sconto a ora (14,90 euro compresi i primi 50 chilometri) e per l’intera giornata (59 euro compresi i primi 50 chilometri). L’area coperta dal servizio è di circa 100 chilometri quadrati all'interno del Gra. 

REGISTRAZIONE - Si parte con la registrazione. Tutti coloro che possiedono una patente di guida valida e una carta di credito o prepagata personale possono registrarsi sul sito car2go.com e allo shop in Via Cirpo 23-31, alla fermata della metro (lunedì – domenica: 9.00 – 19.00), dove vengono consegnate le membercard. 

Durante il periodo di lancio, il costo della registrazione (19 euro) non sarà applicato e i clienti riceveranno 30 minuti di noleggio in regalo. Come individuare l'auto? Non ci sono stazioni noleggio dedicate (car sharing 'a flusso libero'). Le Smart "sono ovunque", come recita lo slogan della campagna. 

Utilizzando l’opzione “cerca” sul sito car2go.com e l’applicazione per smartphone e tablet, sarà possibile individuare l’automobile disponibile più vicina. La vettura può essere utilizzata sul momento (senza prenotazione) o prenotandola con 30 minuti d’anticipo.

UTILIZZO - Una volta individuato il mezzo, è necessario passare la propria membercard sul lettore che sta sul parabrezza. In questo modo l’automobile si aprirà e dopo aver inserito il codice PIN sul touch-screen, e aver controllato le condizioni del veicolo, sarà possibile estrarre la chiave e mettere in moto l’automobile.
Il limite massimo di utilizzo sono 48 ore. 

TERMINE NOLEGGIO - Al termine del noleggio, è sufficiente parcheggiare l’automobile in qualsiasi parcheggio pubblico della città all’interno dell’area operativa di car2go. Per i primi 50 chilometri, il costo del noleggio è calcolato al minuto (€ 0,29) ed è addebitato in automatico sulla carta di credito o prepagata del cliente una volta terminato il noleggio. La benzina, il parcheggio, la manutenzione dell’auto, l’assicurazione e i primi 50 chilometri sono inclusi nel costo del noleggio.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (13)

  • Una piccola pecca vorrei segnalare. Oggi mi è stato bloccato l'account per motivo: "mancato pagamento". Chiamo il call center car2go e mi confermano che invece il mio conto dei pagamenti è assolutamente apposto. Poi chiamo anche la mia banca e mi confermano che non c'è nessun problema con la mia carta e che fino a poche ore prima che mi bloccassero l'account, i pagamenti verso tutti e anche verso car2go che usavo regolarmente, sono tutti andati a buon fine. Penso che non mi fido per adesso a sostituire l'utilizzo che ne faccio della macchina, con un servizio come questo di car sharing. Mi viene in mente: "se andavo ad Ostia al mare di notte e mi bloccavano la carta"? Non rimanevo per strada no? Mmmmh maaaale mooolto male.. Il servizio fino ad oggi e fino a questo increscioso incidente, era al top e mi entusiasmava molto. Mi dispiace :( :(

  • Spreco di soldi e 500 parcheggi in meno!

  • Ironia :Nome, cognome ,indirizzo data di nascita. quella di morte non si sa, impronte digitali e analisi del sangue, dovrebbero essere i giusti requisiti per i" furbi" che dovrebbero avere in uso le vetture

  • Io sono abbonato al servizio Car Sharing del Comune che tra l'altro funziona bene... Sono due cose distinte.. Se avete bisogno di un'auto per andare anche lontano, macinando chilometri, per tot tempo quello del comune conviene visto che applica una tariffa oraria da 1 a 2 euro e una tariffa chilometrica dai 0,29 € in su...lo svantaggio e' che l'auto va presa e riportata nella zona di partenza. Car2go prendi la prima auto che trovi per strada e la rilasci in un qualsiasi parceggio regolare. quindi va bene per piccoli spostamenti al posto di bus o taxi.. Certo non per sortite fuori porta o minutaggi superiori...

    • via della bufalotta è a roma ma non puoi lasciarla ad un parcheggio qualsiasi perché non è nel raggio del car2go e quindi la dovrei tenere per 3 ore ossia 45 €

  • Non conviene neanche a me, l'area operativa non arriva in tutta Roma. A via della Bufalotta non si può parcheggiare, terminare il noleggio, io lavoro lì e dovrei noleggiare la macchina per tutto il giorno e lasciarla ferma per 8 ore mi verrebbe a costare 59 euro al giorno tutti i giorni.

  • Francesca aka "la tassinara" :D

  • Francesca il taxi costa decisamente di piu

  • Iniziativa interessante ma mi spiace, per 15€ all'ora o 59€ al giorno piuttosto prendo un taxi!

    • Certo perchè un taxi ti costa proprio 15 euro all'ora... non hai capito che qui si paga a minuti....20 minuti per tornare a casa il sabato sera sera fanno 5.80...il taxi dopo le 22 basta che ci entri dentro senza fare un metro e sono già 6.50...prendi il taxi prendi il taxi, cosi ci lasci più smartine disponibili per noi!

      • io faccio un uso diverso della macchina, che comporta utilizzarla per diverse ore al giorno e non la sera, ma nei momenti di maggiore traffico. Ergo: mi conviene DECISAMENTE più il taxi. E per la cronaca, ho capito benissimo che c'è la tariffa "a minuti", ma non l'ho nemmeno presa in considerazione visto l'utilizzo di cui sopra. Prima di sparare a zero, prova a pensare che magari non tutti hanno come priorità "l'uscita del sabato sera". Buon divertimento con le tue amiche smart. E ricordati il tasso alcolico!

        • Non sto sparando a zero, mi scuso se risultasse dal tono del mio post. Non riesco semplicemente a capire come si possa paragonare col taxi, sono servizi completamente diversi. Non riesco neanche a capire come è possibile usare il taxi diverse ore al giorno nei momenti di maggiore traffico...sono centinaia di euro al giorno di spesa! Ma che davvero uno prende un taxi per 4 ore al giorno? Questo è un servizio utilissimo per una miriade di servizi, primo fra tutti per chi vuole uscire la sera senza la propria macchina, evitando quindi parcheggiatori abusivi, parcheggi selvaggi ecc...usato in tutta Europa con grande successo, cosa che a roma purtroppo credo non avrà perchè tutti utilizzeranno come al solito la propria macchina, visto che non sarà impedito. P.S. quando bevo non guido, puoi starne certa!

          • Non a tutti conviene prendere il carsharing, lo avrei fatto volentieri se avessi potuto risparmiare la mia auto, ma a via della Bufalotta non posso lasciarla e fuori roma non posso andarci! Allora visto che non posso evitare di avere la mia macchina non ha senso fare il carsharing. Come al solito fanno le cose a metà!

Notizie di oggi

  • Attualità

    Diesel euro 3 a Roma: Raggi annuncia il divieto a partire dal 1 novembre 2019

  • Green

    Smog, a Roma "un morto ogni tre giorni". Raggi: "Fondamentale invertire la rotta"

  • Cronaca

    Genzano: la bimba picchiata dal compagno della madre sta meglio. "Respira da sola"

  • Cronaca

    Agguato ai tifosi spagnoli a Monti, tre ultras della Lazio incastrati dai video

I più letti della settimana

  • Blocco traffico, domani niente auto nella fascia verde: chi può circolare

  • Blocco traffico: a Roma oggi niente auto nella fascia verde, tutte le informazioni

  • Strade chiuse e bus deviati: il 14 febbraio attesi 5000 gilet arancioni. In serata la Lazio in Europa League

  • Sanremo 2019, vince Mahmood. Ultimo sbotta in sala stampa

  • Pamela e Sue Ellen colpiscono ancora: le gemelle di "Come un gatto in tangenziale" arrestate per furto di vestiti

  • Il Treno della Neve: da Roma a Roccaraso in carrozze d'epoca

Torna su
RomaToday è in caricamento