menulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsappcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Trasporti, per gli abbonati un bonus per l'acquisto di bici pieghevoli  

E' quanto stabilito nella delibera per le agevolazioni tariffarie approvata in giunta regionale. Oltre alla copertura del 50 per cento degli abbonamenti Bici in Treno, validi per i regionali

Foto dal sito della consigliera Cristina Avenali

Un bonus di 150 euro per l'acquisto di bici pieghevoli per chi sceglierà l'abbonamento annuale al trasporto pubblico, e una copertura del 50 per cento per chi si abbona a "Bici in treno", soluzione attiva da dicembre per i pendolari che viaggiano su Trenitalia che permette di salire, se in possesso di un biglietto o di un abbonamento, a bordo del treno regionale con la bicicletta.

E' tutto contenuto nella delibera di giunta regionale sulle agevolazioni tariffarie, approvata oggi in via definitiva. A dare la notizia Cristiana Avenali, Consigliera regionale e componente della Commissione Ambiente e Mobilità.

"Il prossimo passo sarà regolamentarle con un nuovo atto che chiarirà criteri e modalità di utilizzo delle agevolazioni - ha dichiarato in una nota stampa - ringrazio il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti e l’assessore ai Trasporti Michele Civita per aver raccolto l’osservazione". 

"La Regione Lazio sta lavorando moltissimo per migliorare il comparto dei trasporti - prosegue in nota - rinnovando il parco mezzi e investendo nella cura del ferro. Sta puntando sulla mobilità nuova, e lo dimostrano impegni concreti come l’istituzione, a dicembre 2015, del titolo di viaggio Bici in Treno, e queste nuove agevolazioni tariffarie centrate sull’intermodalità, quindi sull’uso di combinato della bicicletta e del trasporto pubblico, è uno dei punti chiave della proposta di legge ho presentato sulla Mobilità nuova". 

"Dobbiamo continuare su questa strada e proporre misure efficaci per disincentivare l’uso dell’auto privata e scegliere un mezzo di trasporto più sostenibile: mobilità nuova significa contrasto all’inquinamento urbano e volano di sviluppo economico in chiave green" conclude la consigliera.

Potrebbe interessarti

Commenti (6)

  • Buonasera, si possono avere maggiori informazioni circa il modo con cui è possibile usufruire del buono? C'è un bando online? A quale link? Grazie.

  • Siamo alla follia pura ma aumentare l'aiuto alle famiglie con bambini a pagare le bollette e le rette no vero ladroni incapaci al governo.

    • veramente questo è un bando della Regione Lazio, non del governo.

      • sempre soldi buttati.

        • Ho una famiglia con 3 bambini, tutti e tre vanno a scuola in bici, per te saranno pure soldi buttati, per me questo è un grande aiuto

          • In un paese che vuole aiutare veramente i nostri figli e noi famiglie l'abbonamento per i studenti deve essere gratuito.

Più letti della settimana

  • Cronaca

    Sara Di Pietrantonio, il fidanzato confessa: "L'ho uccisa io. Poi sono tornato a lavoro"

  • Cronaca

    Magliana: donna trovata morta semi carbonizzata vicino ad un'auto

  • A Roma ci piace

    Le 10 migliori gelaterie di Roma: ecco tutti gli indirizzi

  • Cronaca

    Rissa tra coppie al parcheggio del Centro Commerciale: donna stesa da un pugno

Torna su