Agricoltura biologica, boom di domande: la Regione mette a disposizione altri 12 milioni

Per soddisfare le tante domande ricevute nel 2018 la giunta Zingaretti ha deciso d'incrementare i fondi a disposizione dell'agricoltura biologica

Sale a 38 milioni di euro la copertura economica per il Piano Sviluppo Rurale 2014-2020. L'alta adesione fatta registrare dagli agricoltori laziali che puntano sulle colture biologiche, ha spinto la Regione ad incrementare i finanziamenti.

Da 24 a 36 milioni

Con una delibera, la giunta Zingaretti ha deciso di integrare di altri 12 milioni di euro i fondi a disposizione per l'agricolura biologica.“Lo stanziamento - ha spiegato il governatore del Lazio - dimostra l’attenzione della Regione nei riguardi dell’agricoltura biologica anche in virtù dell’interesse manifestato dalle aziende agricole del nostro territorio che hanno partecipato al bando del 2018 e che in questo vengono incentivate ad adottare tecniche e processi sostenibili dal punto di vista ambientale".

L'incentivo della Regione

La conversione al bio passa quindi per le stanze del governo regionale. "Il nostro obiettivo - ha chiarito Nicola Zingaretti - è quello di non escludere nessuno degli agricoltori che hanno fatto domanda e che dunque intendono utilizzare per la prima volta il metodo biologico o continuare a farlo nelle proprie aziende agricole". I nuovi fondi individuati, ha chiarito il governatore del Lazio, è stato possibile grazie ad una "importante accelerazione nelle procedure e nei pagamenti del Piano di Sviluppo Rurale". 

L'agricoltura: un presidio a difesa del territorio

"Con questa delibera vogliamo premiare gli agricoltori che investono in modelli aziendali e in sistemi di colture più moderne e attente alla tutela dell’ambiente - ha osservato Enrica Onorati, assessora all'Agricoltura ed all'ambiente - Siamo convinti che l’agricoltura possa divenire in questo modo anche un presidio a difesa delle bellezze e dei prodotti del nostro territorio e dello straordinario patrimonio ambientale, fattori questi che incidono in maniera rilevante sullo sviluppo economico del territorio e sulla qualità della vita di tutti i cittadini del Lazio. Nelle prossime settimane si sbloccheranno anche le graduatorie della misura 4.1.1". Si tratta, nell'ambito del PSR 2014-2020, degli investimenti previsti nelle aziende agricole che sono finalizzati al miglioramento delle prestazioni. Un'altra buona notizia per i produttori laziali.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Lazio-Eintracht: branco aggredisce tifosi tedeschi a Trastevere, due feriti

  • Politica

    Rifiuti, dalle Regioni gelo sull'appello di Roma. L'Abruzzo: "Vogliamo una lettera di Raggi"

  • Don Bosco

    VIDEO | Locanda dei Girasoli, tra i ragazzi down che qui hanno trovato futuro: “Siamo una famiglia”

  • Cronaca

    Metro A: riapre la stazione Barberini, ma solo in uscita. Chiuse ancora Spagna e Repubblica

I più letti della settimana

  • Neve e gelo, Roma si prepara: ecco le istruzioni della sindaca Raggi

  • Metro A: guasto agli impianti, chiuse le stazioni Barberini e Spagna

  • Mercatini di Natale a Roma: tutti quelli da non perdere

  • Blocco traffico Roma: 8, 9, 10 dicembre stop ai veicoli più inquinanti

  • Ubriaco perde il controllo dell'auto e finisce sulla scalinata di piazza di Spagna

  • Blocco traffico Roma: domani stop ai veicoli più inquinanti ed ai diesel euro 3

Torna su
RomaToday è in caricamento