WoW_ Wonderful Wig | International Group Show

Il 13 febbraio 2016  l'HulaHoop Club & Art Gallery presenta WoW_Woderful Wig, una collettiva internazionale curata da Ottavia Starace e Gerlanda di Francia.

Sabato 13 febbraio alle ore 19:30, l'HulaHoop Club & Art Gallery inaugura WoW_Wonderful Wig, una collettiva di 19 artisti italiani e internazionali, molto diversi per linguaggio formale, tecnico e artistico, che in questo tempo ripensano alla parrucca intesa come un'esigenza per affermare se stessi, uno strumento per esporsi agli altri, un medium sul quale riflettere o riflettersi e mostrare i pensieri intimi, i sogni, i simboli, metterli in evidenza e farne una sorta di altare del proprio essere.

Oltre alla chiave di lettura ludica e pop, in armonia con alcuni aspetti che caratterizzano la galleria stessa, WoW vuole essere uno spunto di riflessione che prende vita da un riferimento storico legato al barocco settecentesco, epoca in cui la parrucca, le pouf au sentiment (letteralmente sgabello dei sentimenti) si configurava come un vero e proprio altarino sul quale si metteva in mostra ciò che si amava. La parrucca era un mezzo per affermare se stessi attraverso la meticolosa costruzione degli oggetti, era un artificio per tradurre pensieri, simboli e messaggi che per motivi sociali e politici rimanevano spesso inespressi.

Un altare dunque, posto sulla testa e miracolosamente  sorretto da articolate sottostrutture.

Partendo da questo riferimento, abbiamo chiesto agli artisti cosa metterebbero sul loro pouf au sentiment, quale simbolo e quale segno utilizzerebbero per affermare loro stessi.

Così le sottostrutture delle opere in mostra non sono più il risultato di una commessa che si traduce in complessi collage tesi ad una soluzione esclusivamente estetica, bensì sono emotive, non più nascoste, ma esplicitamente pensate e dichiarate dagli artisti e dal loro microcosmo interiore, tanto esteticamente impeccabile, quanto vero, complesso o semplice a seconda dell'artista, ma non più costruito come posticcio.

La parrucca quindi si libera dal senso del posticcio, divenendo un unico corpus, composto da molteplici parti: le emozioni, i sentimenti, i mondi nascosti e resi visibili, il gioco, la forma e il colore.

Saranno in mostra: Angelo Barile, Antonio Bonanno, Giordana Brucato, Lucrezia Buganè, Erica Calardo, Antonella Caraceni, Antonela Casazza, Alexander Daniloff, Ixie Darkonn, Gerlanda di Francia, Titti Garelli, Paulina Gora, Daria Palotti, Marco Petrella, Shanti Ranchetti, Pelin Santilli, Flavia Sorrentino, Kat Tatz, Ania Tomicka.

Quali dimensioni e quali storie potrebbero comporre l'altarino dei vostri sentimenti?

Potreste riconoscerli nell'immaginario degli artisti che si presenteranno attraverso le loro opere in mostra da sabato 13 febbraio ore 19:30.

Dress code della serata Weird Wig, attraverso cui invitiamo tutti i partecipanti ad affermare loro stessi e a costruire il proprio pouf au sentiment.

WoW_Wonderful Wig in mostra all'HulaHoop Club & Art Gallery dal 13 febbraio al 1 aprile 2016.

HulaHoop Club & Art Gallery, via L.F. De Magistris, 91/93, 00176, Roma

www.hulahoopclub.it

club.hulahoop@gmail.com

Ottavia Starace  ottaviastarace@gmail.com

Gerlanda di Francia gerlandadifrancia@gmail.com

pictures from: Designed by Freepik

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...



Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Potrebbe Interessarti

    • Van Gogh Alive - The Experience: viaggio nelle opere del pittore olandese

      • dal 25 ottobre al 31 dicembre 2016
      • Palazzo degli Esami
    • Passeggiate di Natale: torna il mercatino natalizio dell'Eur

      • dal 19 novembre al 27 dicembre 2016
    • LOVE. L’arte contemporanea incontra l’amore

      • dal 29 settembre 2016 al 19 febbraio 2017
      • Chiostro del Bramante

    I più visti

    • Van Gogh Alive - The Experience: viaggio nelle opere del pittore olandese

      • dal 25 ottobre al 31 dicembre 2016
      • Palazzo degli Esami
    • Passeggiate di Natale: torna il mercatino natalizio dell'Eur

      • dal 19 novembre al 27 dicembre 2016
    • LOVE. L’arte contemporanea incontra l’amore

      • dal 29 settembre 2016 al 19 febbraio 2017
      • Chiostro del Bramante
    • Le opere di Edward Hopper in mostra al Vittoriano

      • dal 1 ottobre 2016 al 12 febbraio 2017
      • Complesso del Vittoriano
    Torna su
    RomaToday è in caricamento