Week end a Roma: gli eventi di sabato 10 e domenica 11 novembre

Che fare a Roma nel week end 10 e 11 novembre

Dalle grandi esposizioni artistiche, alle sagre, passando per spettacoli teatrali, incontri e manifestazioni dedicate al buon vino: il week end a Roma del 10 e 11 novembre celebra l'autunno con un ricco palinsesto di eventi. 

Week end a Roma: gli eventi del 10 e 11 novembre

All'Ara Pacis la mostra dedicata a Marcello Mastroianni, al Palazzo delle Esposizioni Roma Fumettara. Spazio al vivaio dei piccoli produttori da Eataly con il Wine Festival 2018, alla Città dell'Altra Economia approdano invece i Vignaioli Artigiani Naturali. Castagnate e polenta in piazza. Per i bambini spettacoli teatrali, laboratori e visite guidate alla scoperta delle bellezze archeologiche della Città Eterna. 

Ecco dunque gli eventi del week end a Roma 10 e 11 novembre da non perdere

Cinema a Roma: i film nelle sale

Mostra su Marcello Mastroianni 

“Una vita tra parentesi”. Così Marcello Mastroianni amava definire la sua vita. Le parentesi tra un set e l’altro, tra un palcoscenico e l’altro, lungo una carriera fatta di un’infinità di film, di spettacoli, di personaggi. L’esposizione ripercorre la carriera straordinaria di Mastroianni. Dagli esordi con Riccardo Freda nel 1948 alla collaborazione con Federico Fellini, di cui diventò un vero e proprio alter ego. Tutta la vita e la carriera di Marcello Mastroianni sono raccontate in questa mostra che raccoglie i suoi ritratti più belli, i cimeli e le tracce dei suoi film e dei suoi spettacoli, alternando immagini e racconti e immergendo lo spettatore in quello che è stato ed è ancora il più conosciuto volto del cinema italiano.

Roma Fumettara 

Dall'esperienza della Scuola Romana dei Fumetti, forse unica nel panorama editoriale italiano, prende vita la mostra che viene proposta a Palazzo delle Esposizioni e che vuole essere qualcosa di più di una semplice celebrazione. Innanzitutto per il tema: Roma. La città che, nel proprio centro storico, a due passi da Piazza del Popolo, non solo ospita la Scuola che ha un'unica sede perché unica è la tipicità del suo modo di essere, ma ne ha soprattutto prodotto l’humus culturale e influenzato il percorso, con la sua grande bellezza e le sue molte contraddizioni. Roma, più che mai Capitale, che attrae studenti e insegnanti da tutta Italia, nel nome del fumetto e che trovano nella SRF la loro casa comune. Roma, vista attraverso lo sguardo ora innamorato, ora ironico, ora malinconico e talvolta dissacrante, di artisti che si esprimono attraverso i comics, l’illustrazione o addirittura lo storyboard cinematografico. Il tutto in una miscellanea di stili che rispecchiano le diverse anime della SRF.

Il sorpasso. Quando l’Italia si mise a correre, 1946-1961

Dalla dura ricostruzione del paese dopo la devastazione della seconda guerra mondiale al clamoroso boom economico degli anni ’60. È questo il periodo storico narrato nella grande mostra fotografica Il sorpasso. Quando l’Italia si mise a correre, 1946-1961. 1946-1961: 15 anni in cui un paese distrutto e stremato riuscì a superare i traumi della guerra dando vita a un tumultuoso sviluppo economico, sociale, di immaginario, ammirato nel mondo intero. Un momento irripetibile, entusiasmante e contraddittorio, una storia tanto intensa da essere ancora un retaggio rilevante del nostro presente.

Andy Warhol: mostra al Vittoriano 

Un’esposizione interamente dedicata al mito di Warhol, realizzata in occasione del novantesimo anniversario della sua nascita. La mostra Andy Warhol con le sue oltre 170 opere, vuole riassumere l’incredibile vita di un personaggio che ha cambiato per sempre i connotati non solo del mondo dell’arte ma anche della musica, del cinema e della moda, tracciando un percorso nuovo e originale che ha stravolto in maniera radicale qualunque definizione estetica precedente.

Eataly Wine Festival 2018

Da Eataly torna Eataly Wine Festival 2018: il grande evento dedicato al vino con uno speciale focus sui piccoli produttori che con dedizione producono vini di eccellenza spesso riscoprendo sapori dimenticati, trasformandosi in custodi del territorio in cui operano. Un evento imperdibile per gli amanti dei vini di nicchia, da degustare o anche da acquistare a prezzi vantaggiosi. Un’occasione per scoprire le tecniche e le origini di ogni singola etichetta raccontate dai produttori stessi. Ad aspettarvi più di 200 etichette di italiani e non solo.

I 30 anni del Parco dell'Appia Antica   

Il Parco dell'Appia Antica compie trent'anni e li celebra con una festa grande e "diffusa". La festa è un evento a basso impatto ambientale con la musica che in tutti i luoghi all’aperto sarà senza amplificazione e senza palchi e allo stesso tempo attenta al territorio e alle produzioni tipiche biologiche delle aziende con per esempio ‘Natura in Campo’ e ‘Food truck’ di qualità. Il 10 e 11 novembre tutto il Parco sarà in Festa: dal centro della città alle pendici dei Castelli Romani. Qui tutto il programma.

Cioccolato a Palazzo del Freddo

Dopo il caffè, il vino e la birra, il mese di novembre al Palazzo del Freddo sarà nel segno del cioccolato. Domenica 11 si svolgerà Cioccolato a Palazzo, l’evento gratuito realizzato in collaborazione con Domori e Agrimontana e finalizzato a presentare e degustare le eccellenze del settore. Degustazione d’eccezione, dunque, presso la gelateria dell’Esquilino, dove saranno presentate, insieme alla product manager Domori Valeria Feggi, le referenze Blend Criollo 75%, Sur del Lago 72%, Vidamá 68%, Estelle Bio 66% proposte in versione tavoletta e trasformate in gelato da Andrea Fassi e i maestri gelatieri del Palazzo del Freddo.  

VAN la fiera dei Vignaioli Artigiani Naturali

Due giorni per conoscere cosa sono i vini naturali, per avvicinarsi al loro mondo e per confrontarsi direttamente con i produttori e le loro peculiarità. Quelli in degustazione, saranno vini non solo bevuti ma anche raccontati, che porteranno con sé le storie e l’umanità che fanno del vino naturale un incontro di vite e sapienza artigiana. Vini provenienti da luoghi e territori a volte poco conosciuti, realtà spesso a conduzione familiare, con una grande passione per il proprio lavoro ed un’etica che si traduce nel rispetto dell’ambiente sia in vigna che nella vita di tutti i giorni.

Sagra del tartufo 

Parco Egeria appuntamento con la Sagra del Tartufo: bianco o nero che sia durante l'evento lo potrete assaggiare in tutti i modi e per i veri intenditori, anche fresco da portare via. Il tartufo verrà proposto come primo piatto insieme ai tagliolini all’uovo, con gli strozzapreti in versione aglio e olio, o addirittura nei di ravioli al burro e salvia come ripieno. Lo potrete assaggiare in crema spalmato su fette di pane bruscato, oppure nei salumi e formaggi nel classico tagliere contadino. Delizioso, invece, quando accompagna il maialino porchettato.

Castagnata di Novembre ad Anzio 

Un evento che la città di Anzio aspetta per ritrovarsi insieme a quanti si recheranno nel bellissimo comune del litorale per gustare le caldarroste insieme al vino novello e poter assaggiare tipicità gastronomiche come la frittura di paranza portodanzese.  

Bambini alla scoperta di Castel Sant'Angelo

Pronti ad esplorare Castel Sant'Angelo e i suo segreti?! Scoprirete che prima di essere un castello era qualcos'altro e camminando per vicoli e passerelle conoscerete i tanti personaggi della storia che lo hanno abitato...spesso nelle sue prigioni. La visita guidata per tutta la famiglia sarà accompagnata da un'esclusiva e originale attività didattica per i bambini, rendendo unica questa esperienza storico-archeologica.

L'incantesimo di Smemorella

Al Giokificio lo spettacolo per bambini "L'incantesimo di Smemorella" della compagnia teatrale Bolle Spaziali con Tina Angrisani, Giulia Balbi ed Elisabetta di Giambattista. Smemorella, apprendista strega, frequenta una scuola di magia in un remoto luogo lontano. Cornelia, l'insegnante di incantesimi, inizialmente non crede molto in lei ma dovrà, infine, ricredersi. Un curioso personaggio sarà fondamentale per la risoluzione della storia: chi sarà?

I tre porcellini al Teatro Kopò

Un pomeriggio per i bambini con il teatrino dei burattini. La storia narrata è quella dei tre porcellini, una fiaba che affronta il tema della crescita. I tre fratellini sono la rappresentazione del bambino che cresce, imparando ad ogni stadio un comportamento nuovo. Passando attraverso gli errori e le brutte esperienze. Come d’altronde accade agli adulti. Una fiaba classica che tutti i bimbi conoscono e questo permetterà agli autori di concedersi delle divagazioni dal tracciato originale.  

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Sfalcio dell'erba e dei cespugli, dopo due anni assegnata la gara: il programma degli interventi sarà on line

  • Cronaca

    Studentessa americana trovata morta nel cortile condominiale, proseguono gli accertamenti

  • Politica

    Strisce blu a pagamento anche per i residenti: ecco le strade interessate dalla proposta M5s

  • Cronaca

    Violenza sessuale alla Romanina: arrestato secondo uomo, è stato riconosciuto dalla vittima e da sua madre

I più letti della settimana

  • Blocco traffico Roma, domenica primo stop. Niente auto nella fascia verde: fermi anche i Diesel euro 6

  • Referendum Atac, i risultati: quorum non raggiunto. Netta l'affermazione del sì

  • Incidente sulla Tuscolana: si aggrava il tragico bilancio, dopo Alessandro è morto anche l'amico Giordano

  • Raggi assolta, Di Maio esulta: "I giornalisti infimi sciacalli, cani da riporto di Mafia Capitale"

  • Violenza choc alla Romanina: in due molestano ragazza e picchiano la madre disabile

  • A terra e sanguinante in commissariato: il giallo di Massimiliano il "Brasiliano"

Torna su
RomaToday è in caricamento