Wave Market: artigianato, cultura e divertimento

Wave Market nasce come mercatino per la promozione della cultura dell’artigianato e con l’evolversi delle sue edizioni, si diffonde e ingrandisce a manifestazione di alta qualità e promotrice di contenuti e esperienze sempre più uniche. 

Serra Madre è il luogo dove si svolgerà l’edizione di Marzo, uno spazio polivalente di produzione e vendita agricola, ma anche vivaio, centro eventi e spazio di formazione. Serra Madre ospiterà il Wave Market il 4 e 5 Marzo offrendo a chi vorrà partecipare, la possibilità di scappare per qualche ora dal caos cittadino e condividere un piacevole momento di 
svago.

Durante il market, più di sessanta artigiani provenienti da tutta Italia esporranno le loro creazioni rigorosamente fatte a mano. I partecipanti potranno dunque osservare e comprender di più: i processi di lavorazione degli oggetti, la provenienza degli stessi e inoltre instaurare un contatto con chi li ha creati. Con la riflessione di Alessia Scognamiglio del team organizzatori si comprende alla perfezione lo spirito e la mission della manifestazione: «Per noi l’artigianato rappresenta una tradizione da preservare, una forma di innovazione sostenibile ed è proprio questo mix a costituire uno dei valori imprescindibili della nostra cultura».

Nonostante l’artigianato sia come sempre al centro dell’attenzione, le giovani menti degli organizzatori hanno trasformato Wave Market in un evento a 360 gradi e che nel primo weekend di Marzo proporrà ancora una volta mostre d’arte, fotografia, conferenze, workshop, musica dal vivo e buon cibo.

Wave Market investe nella promozione dell’arte e nel futuro e per tal ragione l’offerta che propone include anche i più piccoli. In che modo? Nel corso della manifestazione vi saranno degli spazi e laboratori dedicati ai bambini, così da permettergli di esprimere liberamente la propria creatività lavorando la ceramica, disegnando a mano libera e a colpi di acquerello e allo stesso tempo allenando la mente in perfetta armonia con l’ambiente che li circonda: a questo penserà sopratutto il corso di giardinaggio!

I più grandi invece potranno partecipare ai workshop organizzati da giovani professionisti locali e dedicati alla rilegatura, alla lavorazione dell’argilla, al floral design, alla cucina vegana, al paper cutting, all’improvvisazione sartoriale, all’acquerello e alla lavorazione della gomma per creare timbri e disegni. I workshop sono un’occasione per imparare, mettersi in gioco e liberare la propria creatività: un tipo di formazione alla portata di tutti e rivolto a chiunque abbia voglia di apprendere qualcosa di nuovo, in un clima di partecipazione attiva e scambio reciproco.

Wave Market investe nelle proprie idee, ma anche in quelle degli altri. Questa, una semplice premessa che motiva la nascita di Wave Hub, spazio sfruttato come raccoglitore delle idee di giovani artisti, con i quali la manifestazione condivide un pensiero: l’importanza del seguire le proprie vocazioni, investirci e realizzarle.

Il mondo rischia di lasciarsi indietro qualcosa di bello e senza nemmeno accorgersene; Wave Hub: un contributo di Wave Market che per il week end del 4-5 Marzo propone l’artista di origini filippine Jerico e lo studio di creative StudiOrtica.

Ultima, ma non per importanza è la musica, l’altra protagonista dell’evento e che assieme alla proposta street food si Mozao e Nina la Roulotte e i succhi di frutta e verdura estratti a vivo marchiati Tiami intratterrà il pubblico creando un’atmosfera unica e ricercata e in un ambiente come quello di Serra Madre, paragonabile a un’oasi naturale.

Il Wave Live è lo spazio dedicato alla musica, a giovani artisti, cantautori, musicisti che Sabato 4 e Domenica 5 Marzo si esibiranno e lasceranno il palco disponibile anche per gli aperti all’improvvisazione.

Wave Market
sabato 4 e domenica 5 Marzo
dalle h 10.00 alle h 21.00
Serra Madre - Via Macchia Palocco, 320 - 00125 Roma

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mercatini, potrebbe interessarti

I più visti

  • Lungo il Tevere Roma 2018: locali, musica e arte illuminano l'estate romana

    • Gratis
    • dal 8 giugno al 2 settembre 2018
  • Giudizio Universale. Viaggio straordinario nei segreti della Cappella Sistina

    • dal 15 marzo 2018 al 31 dicembre 2019
    • Auditorium Conciliazione
  • “Canaletto 1697-1768”: le opere in mostra a Palazzo Braschi

    • dal 11 aprile al 19 agosto 2018
    • Palazzo Braschi
  • La Dolce Vitti: una mostra celebra vita, stile e film dell'attrice romana

    • Gratis
    • dal 8 marzo al 9 settembre 2018
    • Teatro dei Dioscuri al Quirinale
Torna su
RomaToday è in caricamento