Vitala Festival a pieno ritmo con il concerto That's All Folk

Il 29 settembre 2017 prenderà il via la 6° edizione della Rassegna Musicale Vitala Festival presso il Teatro San Genesio di Roma. Ad inaugurare la nuova stagione sarà alle ore 21,00 il gruppo dei That’s All Folk con il suggestivo concerto-evento in cui verranno proposti i più celebri brani della tradizione folk e folk-rock Irlandese e Americana. Il Vitala Festival, a cura di Fabiana De Rose in collaborazione con il Teatro San Genesio, è una rassegna a natura filantropica con lo scopo di promuovere e sostenere musicisti, cantanti, artisti del settore musicale e delle arti visive, che presenta un calendario articolato e variegato per genere e composizione dei gruppi musicali che verranno ospitati. La sesta edizione si svolgerà da Settembre 2017 a Giugno 2018.
Nell’esibizione di venerdì 29 settembre che inaugura questa nuova stagione i That’s All Folk presenteranno una serata di pieno folk-rock revival con celebri canzoni, ballate e brani strumentali.
Il Progetto That's All Folk nasce dall'incontro di vecchi amici accomunati dalla passione per l’Irlanda e per la musica folk in generale, concordi nel fare qualcosa di simile a ciò che fecero grandi interpreti del folk revival come Christy Moore, gli Sweeney's Men o i Fairport Convention.
Ma non solo: alcuni componenti provenivano da precedenti esperienze in gruppi di musica rock per cui la voglia fu anche quella di fare una musica acustica che riprendesse anche lo spirito di gruppi come Pogues e Waterboys. I membri del gruppo hanno approfondito le loro conoscenze studiando e suonando con grandi interpreti e divulgatori del genere attivi sulla scena romana sin dai tempi del Folk Studio. Da loro hanno appreso e consolidato dunque un repertorio che parte dalle melodie dell'arpista irlandese O'Carolan, passando per le tradizionali gighe irlandesi, i reels scozzesi, le melodie delle montagne americane della regione degli Appalachi, le canzoni da pub portate al successo negli anni sessanta dai Dubliners, fino alle moderne contaminazioni.
Il gruppo si è esibito e si esibisce tuttora nei più noti Irish pub di Roma e dal 2015 non manca al festival “Eire!” di Bondeno, il più importante in Italia nel genere.
Nel marzo del 2017 hanno auto-prodotto e pubblicato l'album "Waiting for Kathy".
La band è composta da Bernardo Nardini (chitarra e voce), Andrea Verde (Violino, viola e bouzouki), Lorenzo Coletta (bodhran e voce), Giovanni Caiati (banjo e mandolino) e Stella Caporale (Tin whistles e voce).
Special guests della serata Eddie Zengeni, Emanuela Di Pietro, Sonia Scialanca, Gianluca Spirito e Andrea Scordia.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Nino e Gigi, Figli di un Re Minore: il concerto a Roma

    • 24 gennaio 2020
    • Palazzo dello Sport
  • Joe Bastianich, nel 2020 il concerto a Roma

    • 24 gennaio 2020
    • Largo Venue
  • Colle der Fomento e Il Muro del Canto raccontano Roma in "Brutti Sporchi e Cattivi"

    • 16 febbraio 2020
    • Sala Santa Cecilia - Auditorium Parco della Musica

I più visti

  • I Love Lego, la mostra a Natale nella Capitale

    • dal 24 dicembre 2019 al 19 aprile 2020
    • Palazzo Bonaparte
  • Frida Kahlo "Il caos dentro", la mostra-evento a Roma

    • dal 12 ottobre 2019 al 29 marzo 2020
    • SET - Spazio Eventi Tirso
  • Impressionisti segreti, la mostra a Roma

    • dal 6 ottobre 2019 al 8 marzo 2020
    • Palazzo Bonaparte
  • "Canova. Eterna Bellezza", mostra a Palazzo Braschi

    • dal 9 ottobre 2019 al 15 marzo 2020
    • Palazzo Braschi
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RomaToday è in caricamento