Visita Guidata alla Villa di Livia

La Villa di Livia Drusilla, moglie dell'imperatore Augusto, sorgeva su un'altura tufacea, dominante la piana del Tevere, all'incrocio tra la via Flaminia e la Tiberina . Si perde nella leggenda la storia di questa meravigliosa dimora privata che conserva grandi ambienti affrescati, pavimenti a mosaico e in 'opus sectile' che si affacciano sul peristilio, thermae private e grandi cisterne.

Venne denominata dalle fonti antiche 'ad gallinas albas', in ricordo di uno straordinario evento occorso a Livia e tramandatoci dallo scrittore Plinio il Vecchio: un'aquila lasciò cadere dal cielo una gallina di straordinario candore che teneva nel becco un ramo d'alloro. Secondo la volontà degli aruspici il volatile e la sua prole vennero allevati, il ramo fu piantato e custodito gelosamente tanto che, nel corso del tempo, nacque un boschetto sacro o lauretum ancora visibile.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Giudizio Universale. Viaggio straordinario nei segreti della Cappella Sistina

    • dal 15 marzo 2018 al 31 dicembre 2019
    • Auditorium Conciliazione
  • Frida Kahlo "Il caos dentro", la mostra-evento a Roma

    • dal 12 ottobre 2019 al 29 marzo 2020
    • SET - Spazio Eventi Tirso
  • "Io vado al Museo", ingressi gratuiti alle Terme di Caracalla

    • Gratis
    • dal 22 marzo al 17 dicembre 2019
    • Terme di Caracalla
  • Tornano le aperture notturne ai Musei Vaticani

    • dal 26 aprile al 25 ottobre 2019
    • Musei Vaticani
Torna su
RomaToday è in caricamento