Tv Sorrisi e Illusioni al Teatro Kopò

Dal 4 al 7 febbraio, a partire dalle ore 21, il Teatro Kopó ospita lo spettacolo Tv Sorrisi e Illusioni di Edoardo Montrasio, produzioni Metaskené (CO), con la regia di Viola Sambrotta e Edoardo Montrasio, film maker Edoardo Montrasio, interpreti Francesca Esposito, Alessandro Mantegazza, Elena Tandin, Valentina Tessari.

La pièce nasce da una suggestione e da una contaminazione di natura squisitamente artistica con l’installazione intitolata The Acquired Inability to Escape del controverso artista inglese Damien Hirst. L’opera ha ispirato non solo alcuni elementi scenografici di grande impatto visivo ma anche il contenuto stesso dello spettacolo ideato e prodotto da Metaskené. Seguendo il ritmo scandito da video ideati, ripresi e montati dalla compagnia viene raccontata la storia di tre mentecatti e di un sombrero, ultima risorsa di uno show televisivo per bambini prossimo alla chiusura per fronteggiare una profonda crisi di ascolti. Fallimenti, dissapori, alleanze, depressioni, nevrosi, eccitamenti e una distorta percezioni di se stessi saranno il substrato per parlare dell’assuefazione da lavoro vista con gli occhi strabici della compagnia Metaskené́. Utilizzando le armi dell’ironia e della risata sguaiata e dal retrogusto amaro, lo spettatore viene portato all’interno della follia di un programma tv sull’orlo del fallimento che offre lo spunto per parlare dell’attuale mondo del lavoro. I colori accesi del set, l’allegria imposta dalla televisione destinata ai bambini, un sombrero e un palloncino collocati sulla scena volutamente povera di oggetti – proprio come l’opera del summenzionato Hirst – ci precipitano nell’alienazione quasi demenziale di questo gruppo di lavoratori sul punto di essere licenziati. Invece di scappare lontano da un’esperienza professionale giunta al capolinea, i protagonisti rimangano aggrappati alla prigionia mentale del dovere continuare a lavorare, anche se è evidente che di lì a poco le luci della ribalta si spegneranno per sempre. Questo spettacolo suona dunque la sveglia delle nostre coscienze assuefatte e addormentate dagli spietati ingranaggi del mondo del lavoro, ricordandoci che per vivere davvero le nostre vite dobbiamo recuperare quei valori che sembrano purtroppo perduti come la coscienza critica, il rispetto per se stessi, l’arte e la creatività, i legami di socialità.   

Metaskené nasce nel 2011 dall’idea di 7 attori. Sin da subito si contraddistingue per il suo orientamento all’ironia e all’autoironia nel promuovere l’Associazione e le molteplici attività in cui è coinvolta. I soci di Metaskené, tutti giovanissimi, danno vita infatti a diverse rappresentazioni teatrali di successo come lo spettacolo Nuovo Stato Libero, collaborando inoltre con organizzazioni attive nel sociale su temi di assoluta rilevanza come la violenza contro le donne e il reinserimento delle persone affette da disturbi psichici. L’autore e regista di Tv Sorrisi e Illusioni, Edoardo Montrasio, lavora inoltre come video maker indipendente ed è Responsabile per la comunicazione sui Social Media per Metaskené. Viola Sambrotta è una brillante regista impegnata da anni sul fronte teatrale in qualità di responsabile artistica e insegnante di recitazione. Francesca Esposito, Alessandro Mantegazza, Elena Tandin e Valentina Tessari sono interpreti che hanno all’attivo numerose partecipazioni a spettacoli teatrali, corti cinematografici e video realizzati da Metaskené e da altre realtà attive nell’hinterland milanese.

Per maggiori informazioni e per prenotare potete rivolgervi al numero (06) 45650052 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...



Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • CirCuba: la magia del circo incontra musica e ritmi latini

    • dal 7 dicembre 2017 al 28 gennaio 2018
  • Scegli una carta: lo show esilarante di Maurizio Battista

    • dal 26 dicembre 2017 al 21 gennaio 2018
    • Teatro Olimpico
  • Notte di follia al Teatro Tor Bella Monaca

    • dal 13 al 14 gennaio 2018
    • Teatro Tor Bella Monaca

I più visti

  • Pablo Picasso. Tra Cubismo e Classicismo: 1915 - 1925

    • dal 22 settembre 2017 al 21 gennaio 2018
    • Scuderie del Quirinale
  • MONET. Le opere del padre dell'impressionismo a Roma

    • dal 19 ottobre 2017 al 11 febbraio 2018
    • Complesso del Vittoriano
  • Hokusai. Sulle orme del Maestro

    • dal 12 ottobre 2017 al 14 gennaio 2018
    • Museo dell'Ara Pacis
  • Ammu Cannoli Espressi Siciliani: sua maestà il cannolo conquista Roma

    • Gratis
    • 17 gennaio 2018
Torna su
RomaToday è in caricamento