Tevere Day: cultura, sport e ambiente per riscoprire le bellezze del fiume della Capitale

  • Dove
    Tevere
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 27/10/2019 al 27/10/2019
    Dalle 9
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Il prossimo 27 ottobre, a Roma, arriva la prima edizione del TEVERE DAY, manifestazione, promossa dall’Associazione Museo del Tevere, associazione voluta dai cinque Circoli remieri storici della Capitale (Tevere Remo, Aniene, Roma, Lazio, Tirrenia Todaro), con l’obiettivo di salvaguardare e valorizzare il fiume della Capitale, ripristinando un rapporto attivo con la cittadinanza, attraverso la costituzione di un vero e proprio museo diffuso, il Museo del Tevere. Perché il Tevere è la testimonianza della storia di Roma, della sua bellezza, la culla di tutta la civiltà occidentale, risultando per questo il fiume più importante al mondo. 

L’evento è patrocinato da: Comune di Roma, Regione Lazio, Autorità Bacino Distrettuale Appennino Centrale, Istituto del Credito Sportivo, CONI, Fondazione Cinema per Roma, Touring Club Italiano, Federazione Italiana Canoa Kayak, Federazione Italiana Canottaggio, Agenda Tevere, Assonautica, Marevivo, Fondazione Roma Sapienza, Tevere Eterno, 1° Municipio Roma Capitale, 15° Municipio Roma Capitale. 

Tevere Day, il più grande evento sociale dedicato al fiume di Roma

Dalle ore 9.00 al tramonto 74 eventi, organizzati da 61 Enti ed Associazioni, animeranno le sponde del Tevere, coinvolgendo migliaia di cittadini e turisti, se ne aspettano circa 30.000.

Da Castel Giubileo al Foro Italico, dal Ponte della Musica allo Scalo de Pinedo, dall’Isola Tiberina a Testaccio, fino a Tiberis e ancora fino ad Ostia - con l’aiuto di guide, esperti ed istruttori, si potranno svolgere tantissime attività sportive, dalla canoa al canottaggio, alle corse in bicicletta, dalle passeggiate attive al mini tennis, al calcetto per i ragazzi, alle bocce, al tiro alla fune, allo yoga e al pilates. Così come sono tante le attività culturali, passeggiate con esperti d’arte e storia, tour cine-letterari, musica dal vivo, street food, e molto altro ancora. 

Per l’occasione, venerdì 25 dalle 15.00 assieme a KPMG e sabato 26 dalle ore 9.00, Retake Roma scenderà sulle banchine di Piazza Tevere per raccogliere rifiuti e pulire le sponde di Piazza Tevere.

Protagoniste saranno le acque del Tevere con la prima edizione della Roma Canoe Marathon - Pagaiando per l’Ambiente, organizzata dalla Federazione Italiana Canoa Kayak; il più grande evento in canoa ospitato dalla città di Roma negli ultimi dieci anni, che chiamerà a raccolta tutti gli appassionati degli sport della pagaia. Due discese: una agonistica di circa 14 km da Castel Giubileo a Castel Sant’Angelo, attraversando gran parte del tratto urbano del fiume e passando sotto ben 11 ponti comprese le rapide di Ponte Milvio; una amatoriale aperta a tutti, con qualsiasi tipo d’imbarcazione singola o multiposto a propulsione a remi e pagaia, sul tratto da Ponte Milvio a Castel Sant’Angelo. Si prevedono 500 canoisti sulle acque del Tevere.

E poi la Risalita del Tevere in gommone dalla Foce a Ponte Marconi per unire i Porti dell’Antica Roma, il primo Ride sul Tevere organizzato da Assonautica Acque Interne Lazio e Tevere.

Tantissimi saranno gli eventi fuori dall’acqua, con l’obiettivo di riportare Romani e turisti lungo gli argini del fiume, oltre i muraglioni. Come l’iniziativa di Parco Milvio, il nuovo parco urbano di Roma, che organizzerà Fotopedalando, unendo i piaceri della fotografia e delle passeggiate in bicicletta alla mobilità sostenibile, o Herbaria alla scoperta di tesori nascosti e della biodiversità lungo gli argini del Tevere. E poi le passeggiate culturali organizzate dal Touring Club dedicate alla scoperta degli antichi porti - Porto Leonino, Porto di Ripetta fino a Portus Tiberinus e all’ Emporium - e dei ponti - da Ponte Milvio fino al Ponte della Musica e da Ponte Palatino a Ponte Sisto, ricordando quelli ormai scomparsi, come il Ponte Neroniano e il Ponte dei Fiorentini.

PIAZZA TEVERE sarà il cuore pulsante della festa della giornata, con i concerti dell’Orchestra Musica Tradizionale Testaccio, lo street food di Pizza&Mortazza; e sarà anche il ring del DERBY DEL TEVERE, una gara amatoriale di tiro alla fune aperta a tutti, che vedrà sfidarsi ogni mezzora i tifosi di Roma e Lazio. 

Grande festa finale a Tiberis, la spiaggia fluviale di Roma Capitale, con spettacoli per bambini, concerti (Orchestra Sparagna e quartetto di Stefano Di Battista), e uno spettacolo di fontane danzanti.

Radio Rock è la radio ufficiale dell’evento e farà vivere i momenti più caratterizzanti dell’evento.

TEVERE DAY vuol essere un evento per i romani ed un segnale dell’amore che la città ha per il suo fiume, contribuendo per la prima volta con un evento di massa a valorizzarne gli aspetti sociali, ambientali, artistici e storici. A testimonianza della resilienza, dell’identità e della consapevolezza di questo grande patrimonio - oggi sofferente - domenica 27, alle 12.45 da Piazza Tevere, verrà realizzata UNA MANO PER IL TEVERE, la più lunga catena umana mai fatta a Roma, dove tutti sono invitati a intervenire.

***GLI EVENTI SONO APERTI A TUTTI, DAI GRANDI AI PICCOLI

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • "Festa della Madre Terra", edizione straordinaria del Mercato Contadino

    • 19 aprile 2020
    • Ippodromo Capannelle
  • Apebook: libri, media e cinema "su 4 ruote" in periferia

    • dal 12 dicembre 2019 al 1 maggio 2020
    • Magliana

I più visti

  • I Love Lego, la mostra a Natale nella Capitale

    • dal 24 dicembre 2019 al 19 aprile 2020
    • Palazzo Bonaparte
  • Frida Kahlo "Il caos dentro", la mostra-evento a Roma

    • dal 12 ottobre 2019 al 13 aprile 2020
    • SET - Spazio Eventi Tirso
  • Impressionisti segreti, la mostra a Roma

    • dal 6 ottobre 2019 al 3 maggio 2020
    • Palazzo Bonaparte
  • The Dark Side, Chi ha paura del buio? La mostra al Musja Museo

    • dal 8 ottobre 2019 al 1 maggio 2020
    • Musja Museo
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RomaToday è in caricamento