"M-ILVA" al teatro Comunale J.P. Velly Formello

Domenica 10 Maggio Ore 18.00

TEATRO COMUNALE "J.P VELLY" FORMELLO

(Via Regina Margherita 6)

In scena lo spettacolo

M-ILVA

SCRITTO E DIRETTO DA CARMELA COLANINNO E FEDERICA FIORILLO

M-ILVA: SCRITTO E DIRETTO DA CARMELA COLANINNO E FEDERICA FIORILLO

CON CARMELA COLANINNO

Domenica 10 maggio alle ore 18.00 presso il Teatro Comunale J.P. Velly di Formello, sito in Via Regina Margherita 6, andrà in scena lo spettacolo M-ilva scritto e diretto da Carmela Colaninno e Federica Fiorillo che, dopo tanti anni di lavoro come attrici, registe e drammaturghe dei propri spettacoli, dal 2003 sono le nuove Direttrici Artistiche del Teatro Comunale J.P. Velly. In questo spettacolo la loro attenzione si concentrata sulla questione ILVA da sempre al centro di polemiche, dibattiti, discussioni politiche, civili e sociali. Partendo dall'osservazione di questo scenario fumoso, ferroso e quasi ultraterreno, Colaninno/Fiorillo iniziano, circa quattro anni fa, a manifestare la volontà di creare un percorso di studio e ricerca teatrale sulla questione coinvolgendo chi, inevitabilmente, direttamente o indirettamente, vive in questa realtà. Lo spettacolo altro non è se non un cammino, non compiuto, all'interno di questa realtà. Si decide così di tralasciare gli aspetti istituzionali, ufficiali, giornalistici e propagandistici per entrare in punta di piedi in quelle case dal colore arrossate delle polveri sottili, in quelle cucine dove le mogli degli operai preparano i pranzi da portare a lavoro, in quelle bacinelle in cui mogli premurose immergono le grosse tute da lavoro ingrassate e segretamente avvelenate, in quei luoghi dove l'idea di giusto e sbagliato fonde i concetti e li confonde, dove la tenerezza si trasforma in bestemmia, dove si condivide vino e cibi grassi, dove alla richiesta: "mi parli dell'Ilva?" ecco che le parole, come una fiumana, spesso sconnesse e illogiche, travolgono quel registratore posato su un tavolo, quasi che, quello strumento, fosse un riscatto. Chi è interrogato sente quanto importante sia il suo pensiero perché quella è la SUA realtà, è una verità che solo lui/lei può donare al mondo, e quel parlare allora diventa un delirio di onnipotenza, un estenuante ricerca di tutte quelle cose sentite e tramandate e vissute che è giunto il momento di gettare nel calderone della confessione. Ed ecco che le storie riemergono dilatate e mescolate a rumori che ricordano ataviche pulsioni che il tempo e la storia non hanno tralasciato di tramandare. Carmela e Federica hanno sciolto, analizzato e riannodato tutto quel concitato parlare, e le tante storie diventano una sola storia, quella di M-Ilva, recitata, cantata, urlata, sussurrata, lavata, cucinata..

Biglietto unico 16 €

Ridotto over 65 under 18 studenti universitari 14 €
Teatro Comunale di Formello J.P. Velly

Ufficio stampa Marina Luca

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Giudizio Universale. Viaggio straordinario nei segreti della Cappella Sistina

    • dal 15 marzo 2018 al 31 dicembre 2019
    • Auditorium Conciliazione
  • Frida Kahlo "Il caos dentro", la mostra-evento a Roma

    • dal 12 ottobre 2019 al 29 marzo 2020
    • SET - Spazio Eventi Tirso
  • "Io vado al Museo", ingressi gratuiti alle Terme di Caracalla

    • Gratis
    • dal 22 marzo al 17 dicembre 2019
    • Terme di Caracalla
  • Tornano le aperture notturne ai Musei Vaticani

    • dal 26 aprile al 25 ottobre 2019
    • Musei Vaticani
Torna su
RomaToday è in caricamento