Soubrette: decadenza e poesia in un corto che prende spunto da Non è la RAI

Dal 3 al 6 luglio si girerà nei teatri di Cinecittà il cortometraggio di diploma di
Marco Mingolla, studente di regia della Roma Film Academy, scritto da Alessandra Pieroni e interpretato da Blu Yoshimi, Lidia Vitale e Marit Nissen.

Il corto affronta il tema dell’illusione del successo e si sviluppa su due linee narrative: l’oggi e gli anni Novanta. E' la storia di Barbara (50), un’ex Soubrette di un programma ispirato a Non è la RAI che, a causa di una gaffe in diretta nel ‘92, è stata allontanata dalla tv. Dopo anni di anonimato, un nuovo reality a caccia di vip del presente e del passato, decide di contattarla. Pur consapevole di essere marionetta della redazione, Barbara, decide di prendere parte al programma per riassaporare - anche solo per qualche istante - il brivido e l'emozione del successo.

Il cortometraggio, politico e poetico, racconterà la decadenza dei costumi di questo Paese attraverso la televisione di ieri e di oggi. La protagonista sarà interpretata dall‘attrice Lidia Vitale e da sua figlia, Blu Yoshimi, nei flashback degli anni Novanta.

"E' il cortometraggio che ho sempre sognato di fare: politico, impegnato ma anche pop, colorato, musicale" scrive il regista. L' 11 giugno è uscito il teaser disponibile sui canali social al seguente link pubblico: https://goo.gl/DRGmVt.

E' partita una raccolta fondi sul sito produzionidalbasso che in una settimana ha già superato i 1000 €. Link goo.gl/HckTSD

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

  • Notti di cinema a Villa Lazzaroni

    • dal 18 giugno al 31 agosto 2018
    • Villa Lazzaroni
  • Notti di Cinema al Porto di Ostia

    • Gratis
    • dal 11 giugno al 10 settembre 2018
  • ArenAniene: il cinema all'aperto di Parco Nomentano

    • dal 4 al 29 agosto 2018
    • Parco di Ponte Nomentano

I più visti

  • Lungo il Tevere Roma 2018: locali, musica e arte illuminano l'estate romana

    • Gratis
    • dal 8 giugno al 2 settembre 2018
  • Giudizio Universale. Viaggio straordinario nei segreti della Cappella Sistina

    • dal 15 marzo 2018 al 31 dicembre 2019
    • Auditorium Conciliazione
  • “Canaletto 1697-1768”: le opere in mostra a Palazzo Braschi

    • dal 11 aprile al 19 agosto 2018
    • Palazzo Braschi
  • La Dolce Vitti: una mostra celebra vita, stile e film dell'attrice romana

    • Gratis
    • dal 8 marzo al 9 settembre 2018
    • Teatro dei Dioscuri al Quirinale
Torna su
RomaToday è in caricamento