Solstizio d'Estate - illuminati dal gusto

l viaggio di “Solstizio d’Estate – Illuminati dal Gusto” iniziato a Villa Miani e proseguito al Salone delle Fontane continua quest’anno in una nuova affascinante location: le Officine Farneto di Roma, a due passi dallo Stadio Olimpico nel cuore della movida notturna della Capitale! Un evento ancora più grande e ricco di novità che si svolgerà il 16 e 17 giugno.

La kermesse enogastronomica di eccellenze italiane, organizzata da Taste Factory che aprirà gli ingressi alle ore 11:00 per gli Operatori del Settore, alle 13:00 per gli Appassionati e terminerà alle 23.00 - sottolinea l’Amministratore Unico dott. Alessio Ranaldi - si articolerà su un filo conduttore che vuole proporre e valorizzare le nostre tradizioni enogastronomiche, la ricchezza del nostro territorio, con un’attenzione particolare ai servizi connessi, alla formazione, all’innovazione ed all’internazionalizzazione. La VI edizione di “Solstizio d’Estate” vuole sottolineare ulteriormente il requisito di eccellenza nell’anno 2018 definito dal MIPAAF “L’Anno del Cibo Italiano nel Mondo” focalizzando l’attenzione su due novità importanti: Internazionalizzazione: attraverso la creazione di una Buyer Lounge che rappresenterà due mercati emergenti, Cina e Brasile, alla continua ricerca di eccellenze enogastronomiche italiane, con accesso consentito solo ed esclusivamente agli espositori partecipanti all’evento e regolamentato dal servizio d’ordine dello stesso.

Sala Conferenze dove per entrambi i giorni della manifestazione si terranno incontri e workshop sui temi del business, della formazione, dell’innovazione e del giornalismo legati al mondo dell’enogastronomia di eccellenza.

L’incontro ed il confronto tra operatori del settore, appassionati, stampa, food blogger ed aziende espositrici presenti rappresenteranno un’opportunità concreta di visibilità, di crescita e di business per tutti.

Presenze di prestigio quelle di Dominga, Marta ed Enrica Cotarella con la Scuola di Alta Formazione di Sala “Intrecci” - aggiunge la dott.ssa Ivana Feliziani, PR & Ufficio Stampa – ed il Progetto “Tellus per il sociale”.

Il cuore della manifestazione sarà ancora una volta il ricchissimo catalogo di espositori, con una stima di oltre 150 per migliorare il già ottimo dato dell’edizione 2017.

I numeri delle scorse edizioni di “Solstizio d’Estate”

Ci saranno moltissimi rappresentanti delle eccellenze dell’enogastronomia italiana, con degli sponsor istituzionali tra i più importanti a livello nazionale che certificano la grande qualità che c’è dietro “Solstizio d’Estate”.
Iniziamo parlando della nuova location di “Solstizio d’Estate”, che per motivi di spazio per offrirvi un’esperienza ancor più coinvolgente “trasloca” nelle suggestive Officine Farneto. Meraviglioso esempio di architettura post industriale dei primi del ‘900 utilizzata tutto l’anno per gli eventi più glamour visti gli ampi e funzionali spazi.
Quest’anno “Solstizio d’estate” punta ad accrescere il numero di 4000 visitatori della scorsa edizione e Officine Farneto è il posto perfetto per far continuare questo sogno dell’eccellenza del food italiano.
Presenze di prestigio quelle di Dominga, Marta ed Enrica Cotarella con la Scuola di Alta Formazione di Sala “Intrecci” e con il Progetto “Tellus per il sociale”.
Coloreranno l'evento – sottolinea Filippo Ranaldi, Project Manager – gli Show Cooking realizzati in entrambe le giornate, coordinati dallo Chef Danilo Compagnucci dell’Istituto Alberghiero Pellegrino Artusi di Roma, partner della manifestazione, e che saranno condotti da:

• Iside De Cesare - Ristorante “La Parolina” (Trevinano-VT ) 1 stella Michelin
• Giancarlo Polito - Ristorante “La Locanda del Capitano” (Montone- Perugia)
• Claudio Matrecano - “Brigata IPSEOA Vincenzo Gioberti” Roma
• Simone Ballicu - Ristorante “Pastificio San Lorenzo” Roma
• Albino Santilli - “Seri il Forno 1961” Roma
• Danilo Compagnucci - “Brigata IPSEOA Pellegrino Artusi” Roma
• Severino Richiusa - “Brigata IPSEOA Pellegrino Artusi” Roma
• Enzo Politelli - Ristorante “Terrazza Calabritto” Napoli
• Valentina Santanicchio - Ristorante “Capitano del Popolo” Orvieto TR
• Simone Domicoli - “Catering Milanesi” Milano

I due spazi novità di Solstizio D’Estate 2018

• Buyer lounge uno spazio riservato ai buyers esteri, dove sarà possibile accedere individualmente a ciascun espositore per presentare i propri prodotti ed avviare trattative di business.

• Sala conferenze dove per tutti e due i giorni della manifestazione si terranno incontri e workshop sui temi del business, dell’educational, dell’innovazione e del giornalismo legati al mondo dell’enogastronomia

Officine Farneto saranno occupate interamente dalla manifestazione, ed il flusso di accesso sarà unico, indirizzando i partecipanti prima verso l’area esterna (coperta) dedicata ai cooking show e subito dopo verso la sala interna allestita con gli stand degli espositori di eccellenze enogastronomiche da tutta Italia.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cibo e Vino, potrebbe interessarti

  • Beernocchi Beer Festival

    • dal 31 maggio al 3 luglio 2018
  • Aperol Spritz Festival Roma

    • 23 giugno 2018
    • Palazzo Brancaccio
  • Spritz Camp: tutte le varianti dello spritz al Molo Nuovo

    • dal 12 al 24 giugno 2018
    • Ex Dogana

I più visti

  • Pink Floyd: la mostra a Roma dal 19 gennaio 2018

    • dal 18 gennaio al 1 luglio 2018
    • MACRO - Museo d'Arte Contemporanea Roma
  • Wind Summer Festival: a piazza del Popolo quattro giorni di musica gratis

    • da domani
    • Gratis
    • dal 22 al 25 giugno 2018
    • piazza del popolo
  • Lungo il Tevere Roma 2018: locali, musica e arte illuminano l'estate romana

    • Gratis
    • dal 8 giugno al 2 settembre 2018
  • Giudizio Universale. Viaggio straordinario nei segreti della Cappella Sistina

    • dal 15 marzo 2018 al 31 dicembre 2019
    • Auditorium Conciliazione
Torna su
RomaToday è in caricamento