La settimana della pizza da Eataly

La pizza è un’icona del mangiare italiano, per questo Eataly le ha dedicato molta attenzione e ha da poco lanciato in tutte le 10 pizzerie del gruppo la nuova ricetta della Pizza Eataly. Per celebrare questa importante novità, arriva la Settimana della Pizza e dei Pizzaioli con i maestri di tutta Italia dal 13 al 19 maggio. L’evento vedrà il coinvolgimento, presso la sede romana di Eataly, di grandi esponenti del mondo della pizza italiana, incontri, degustazioni e approfondimenti per valorizzare uno dei simboli più apprezzati della cucina made in Italy nel mondo.

Versioni classiche e speciali, pizze tonde e alla pala, tutte realizzate con prodotti di alta qualità da celebri pizzaioli provenienti da tutto lo Stivale delizieranno gli appassionati che prenderanno parte alla manifestazione presso lo store di Roma.

All’interno della Settimana della Pizza e dei Pizzaioli Eataly inaugura anche la prima edizione di un appuntamento destinato a diventare annuale: Impronte di Pizza 2019. Giovedì 16 maggio, dalle 16 alle 18 nel ristorante di Paste e Pizza, spazio ad un approfondimento tecnico che coinvolge grandi protagonisti delle diverse scuole italiane di pizza che hanno già lasciato il segno, o la loro impronta gastronomica, nel mondo della pizza italiana artigianale e di qualità. Questa prima edizione dal titolo “Italia in fermento – Impasti a confronto” sarà introdotta da Antonio Puzzi, responsabile Pizza Slow Food e sarà moderata da Luciano Pignataro, giornalista e autore del libro La Pizza (Hoepli Editore). I nomi dei pizzaioli coinvolti verranno svelati nei prossimi giorni. Ingresso libero.

Il programma della Settimana della Pizza da Eataly

La kermesse si aprirà con l’anteprima Donne di Pizza, Donne di Cuore nel giorno della Festa della Mamma. Domenica 12 maggio dalle 19:00 alle 23:00 nel Ristorante Pasta&Pizza, otto pizzaiole di tutta Italia guidate dalla celebre conduttrice Francesca Barberini, si uniranno per sostenere il progetto di Puer Onlus basato sull’amicizia e sulla volontà comune di aiutare gli altri.
 
Lunedì 13 maggio la Settimana della Pizza e dei Pizzaioli partirà ufficialmente con la pizzaiola emergente Roberta Esposito de La Contrada di Aversa che realizzerà, tra le varie proposte in menu, La Casertana con fiordilatte di Agerola, salsiccia di maialino nero casertano, porcini, pepe fresco, basilico e olio evo.  Sestilio Ippoliti di Yeast&Flour con le sue pizze alla teglia sarà sarà il primo ospite della Panetteria.

Martedì 14 maggio l’arte centenaria della pizza napoletana verrà celebrata da Maurizio e Claudio Del Buono della pizzeria Da Gennaro, una delle famiglie di pizzaioli più antiche d’Italia giunta oggi alla sesta generazione. Il maestro Angelo Iezzi, Presidente dell’Associazione Pizzerie Italiane, sarà ospite della Panetteria e dalle ore 18 alle 19 realizzerà un laboratorio dimostrativo sulla pizza in teglia.

Mercoledì 15 maggio, i sapori della Basilicata arriveranno nel Ristorante Pasta&Pizza con Salvatore Gatta della Pizzeria Fandango di Filiano (Pz). Tra le varie proposte, la Lucana con bufala lucana, pesto di basilico e noci, pomodorini, scaglie di caciocavallo Podolico e olive di Ferrandina.  Dalla provincia di Napoli verrà invece Carmine Donzetti di Pizza &Fritti -  noto come il pizzaiolo del cuore per l’attenzione che da sempre dedica al mondo dei disabili - che presenterà una selezione delle sue pizze fritte. La pizza alla teglia vedrà protagonista, presso la Panetteria, il giovane Francesco Arnesano di Lievito, Pizza, Pane che si cimenterà in un laboratorio dimostrativo nel pomeriggio.
 
Giovedì 16 maggio alcuni tra i più grandi nomi della pizza artigianale italiana si ritroveranno durante la prima edizione di Impronte di Pizza. A seguire i pizzalovers potranno degustare al Ristorante Pasta&Pizza le specialità di Francesco Pompilio, pizzaiolo corporate di Eataly che realizzerà la nuova Pizza di Eataly e quelle di Renato Bosco, uno dei 50 chef italiani scelti dal Ministero delle Politiche Agricole a rappresentare la cucina italiana nel mondo. Per gli amanti della pizza al padellino, presso la Birreria di Eataly, il piemontese Giuseppe Giordano de Il Pizz’Ino preparerà alcune delle sue specialità al tegamino. E ancora, nella Cuopperia si potrà assaggiare la pizza fritta di Pasquale Torrente e, nella Panetteria, la pizza alla pala di Fulvio Marino.
 
Venerdì 17 maggio sarà la volta di Omar Abdel Fattah, il pizzaiolo romano di Pane e Tempesta che, nella Panetteria di Eataly, darà dimostrazione della sua maestria. La giornata proseguirà con il pizzaiolo napoletano Ciro Salvo di 50 Kalò che per l’occasione farà degustare da Pasta&Pizza alcune delle sue celebri pizze come la 50 kalò con pomodorini corbarini di Casa Marrazzo, scarole cotte a vapore, aglio dell’Ufita, olive nere caiazzane, capperi di Salina az. agrobiologica Salvatore d’Amico, olio extravergine Algoritmo 2018 Marsicani DOP Cilento aggiunto a fine cottura.

Il weekend proseguirà con Luca Issa della pizzeria di Roma Piccolo Buco che sabato 18 maggio farà degustare nella Panetteria una selezione delle sue pizze ciascuna abbinata ad un olio extravergine di oliva; il piazzaiolo Francesco Pompilio, nel Ristorante Pasta&Pizza, impasterà la nuova pizza di Eataly. Chiuderà la Settimana della Pizza e dei Pizzaioli Stefano Callegari della Pizzeria Sbanco che preparerà, domenica 19 maggio, delle pizze ispirate alla cucina tipica romana tra cui la Cacio&Pepe e la Carbonara. Presso la Panetteria, l’aperitivo con dj set animerà le giornate di sabato e domenica dalle  ore 19.oo alle 21.30.

Molti degli eventi che si svolgeranno durante la Settimana della Pizza e dei Pizzaioli verranno raccontati e approfonditi nei Talk tenuti da Pizza on The Road a cura di Luciana Squadrilli e nelle dirette di Radio Food.  Durante tutta la settimana non mancheranno  poi i corsi per grandi e piccini incentrati sul mondo della pizza e sull’arte dell’impasto.

Clicca qui per seguire l'evento Facebook e restare aggiornato sulla settimana della pizza di Eataly

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cibo e Vino, potrebbe interessarti

  • "A Dinner with", 6 cene con chef stellati al Radisson Blu di Roma

    • dal 14 maggio al 11 novembre 2019
    • Radisson Blu Es. Hotel Roma
  • VinoDay da Eataly

    • solo domani
    • Gratis
    • 19 ottobre 2019
    • Eataly
  • Morena Festival dello Street Food

    • Gratis
    • dal 18 al 20 ottobre 2019
    • Morena

I più visti

  • Giudizio Universale. Viaggio straordinario nei segreti della Cappella Sistina

    • dal 15 marzo 2018 al 31 dicembre 2019
    • Auditorium Conciliazione
  • Frida Kahlo "Il caos dentro", la mostra-evento a Roma

    • dal 12 ottobre 2019 al 29 marzo 2020
    • SET - Spazio Eventi Tirso
  • "Io vado al Museo", ingressi gratuiti alle Terme di Caracalla

    • Gratis
    • dal 22 marzo al 17 dicembre 2019
    • Terme di Caracalla
  • Tornano le aperture notturne ai Musei Vaticani

    • dal 26 aprile al 25 ottobre 2019
    • Musei Vaticani
Torna su
RomaToday è in caricamento