Nazzano: il 30 marzo Festa della Primavera e Sagra degli gnocchi

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
    Nazzano
  • Quando
    Dal 30/03/2014 al 30/03/2014
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

In omaggio alla Primavera lʼAssociazione Pro-Loco di Nazzano organizza la decima edizione della Sagra degli gnocchi. Per tutti gli affezionati e per gli amanti dei sapori genuini viene allestito uno stand gastronomico nel quale vengono esaltati i sapori tipici grazie alle numerose specialità proposte in menù. Gli gnocchi, colonna portante della kermesse, sono preparati dalle esperte mani delle massaie, seguendo la più fedele tradizione popolare nazzanese.

Vengono serviti in ciotole di terracotta, le quali, sono omaggio a tutti colori che hanno avuto il piacere di assaporare questa specialità. Sempre per i buongustai grigliate di carni miste e vino rigorosamente del posto. Inoltre è possibile visitare il centro storico del paese nei luoghi di maggior interesse culturale come la Basilica di S.Antimo e il Museo del Fiume e si può passeggiare nella Riserva Naturale Tevere-Farfa o risalire il fiume con i battelli elettrosolari.

L'apertura dello stand gastronomico è prevista per le ore 12:30 e funzionerà solo per il pranzo. Come in ogni manifestazione che si rispetti, dopo aver deliziato il palato dei partecipanti, questa festosa giornata continua con musica dal vivo e bancarelle di ogni genere.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • "Banksy A visual protest": 80 opere in mostra al Chiostro del Bramante

    • dal 21 marzo al 26 luglio 2020
    • Chiostro del Bramante
  • Raffaello 1520-1483, la mostra alle Scuderie del Quirinale

    • dal 2 giugno al 30 agosto 2020
    • Scuderie del Quirinale
  • "Vado al (Circo) Massimo": Vasco Rossi conferma il live 2020 a Roma

    • dal 19 al 20 giugno 2020
    • Circo Massimo
  • Nuove installazioni alla Mostra di Leonardo a Palazzo della Cancelleria

    • dal 21 giugno 2019 al 17 giugno 2020
    • Palazzo della Cancelleria
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RomaToday è in caricamento