Roma Sotterranea. La basilica di san Martino ai Monti

Al di sotto della bella ed importante basilica di San Martino ai Monti è conservato un imperdibile pezzo della Roma Sotterranea. Qui infatti gli scavi hanno rivelato la presenza di vari ambienti che testimoniano la continuità di vita della zona dall'epoca romana fino ai giorni nostri. Infatti la prima chiesa, risalente al IV secolo, si insinuò al di sopra di strutture commerciali, che a loro volta andarono a sostituire un più antico impianto termale. Un viaggio emozionante indietro nel tempo tutto da scoprire per gli amanti dell'archeologia, della storia e di Roma!

Quando

Sabato 5 Marzo 2016 alle ore 10

Dove

Viale Monte Oppio 28, all'ingresso della basilica

Costi

La visita guidata prevede una quota di partecipazione di euro 8 a persona, gratis under 18. Prenotazione obbligatoria.

Per informazioni e prenotazioni

"L'Asino d'Oro" Associazione Culturale

cellulare: 346 5920077

e-mail: info@lasinodoro.it

sito web: www.lasinodoro.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...



Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Potrebbe Interessarti

    • Real Bodies: a Roma la mostra scopri il corpo umano

      • dal 8 aprile al 9 luglio 2017
      • Guido Reni District
    • Artemisia Gentileschi la mostra a Palazzo Braschi

      • dal 30 novembre 2016 al 7 maggio 2017
      • Palazzo Braschi
    • La Casa delle Farfalle Roma

      • dal 25 marzo al 4 giugno 2017
      • La Casa delle Farfalle Roma

    I più visti

    • Real Bodies: a Roma la mostra scopri il corpo umano

      • dal 8 aprile al 9 luglio 2017
      • Guido Reni District
    • Artemisia Gentileschi la mostra a Palazzo Braschi

      • dal 30 novembre 2016 al 7 maggio 2017
      • Palazzo Braschi
    • La Casa delle Farfalle Roma

      • dal 25 marzo al 4 giugno 2017
      • La Casa delle Farfalle Roma
    • La Grande Onda. Viaggio in Giappone

      • dal 1 aprile al 24 settembre 2017
      • Chiostro del Bramante
    Torna su
    RomaToday è in caricamento