Ricordi dell’Esquilino borghese: dall’acquario romano alla porta magica di piazza Vittorio

Identificato oggi dalla popolazione romana come il centro multietnico per eccellenza, il quartiere Esquilino incarna uno dei migliori esempi di “architettura umbertina” della città. Malgrado i radicali sbancamenti, operati per la realizzazione del nuovo reticolo stradale e della maestosa piazza centrale, che eliminarono la memoria delle ville, degli horti e delle persistenze archeologiche della zona, è ancora possibile scovare qua e là le tracce della storia del rione, fin dall’epoca delle prime mura serviane. La stessa Piazza Vittorio, circondata da portici secondo lo stile piemontese e vero e proprio cuore pulsante del quartiere, conserva all’interno i resti del maestoso Ninfeo di Alessandro (meglio conosciuto come “Trofei di Mario”) e la misteriosa Porta Magica, così denominata per via dei simboli alchemici scolpiti su di essa. Le curiosità tuttavia esistono, nascoste, in ogni angolo del rione: da piazza Manfredo Fanti, dove oggi ha sede la Casa dell’Architettura, ospitata all’interno del bellissimo Acquario Romano, fino all’arco di Gallieno e alla chiesetta di San Vito. Scovando questi piccoli monumenti, come anche il Collegium Russicum, la chiesa di Sant’Eusebio e la piccola chiesa di Santa Bibiana, Esperide vi condurrà fino al cosiddetto Tempio di Minerva Medica. Il maestoso rudere in laterizio, fermo da secoli sul ciglio di via Giolitti e spesso visibile appieno soltanto dalla seconda classe dei treni regionali Roma-Pisa, non ha ancora trovato piena identificazione tra gli studiosi, ma fu scelto più volte come soggetto preferito dagli artisti romantici del Grand Tour, in visita nella Capitale.

Per ulteriori informazioni visita il sito: http://esperide.it/piazzavittorio/
La prenotazione è obbligatoria

 APPUNTAMENTO: piazza Manfredo Fanti 47, mezz’ora prima dell’inizio della visita per chi deve ancora iscriversi all’associazione Esperide, un quarto d’ora prima per i soci iscritti.
 CONTRIBUTO PER LA VISITA: 10,00 euro intero, 6,00 euro per i già tesserati. Al raggiungimento di 15 partecipanti la visita potra’ essere svolta con l’ausilio degli auricolari, al costo di 1,50 euro
 COME ARRIVARE: Linea Metro A Termini – o linee bus 70- 71 fermata Turati/Fanti
 PER PRENOTARE: indirizzo email info@esperide.it; telefono: 3394750696- 3498926716-3331125444. I NUMERI SONO ATTIVI TUTTI I GIORNI DALLE 10:30 ALLE 20:30.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Turismo, potrebbe interessarti

  • La luna sul Colosseo 2019 - il sogno del gladiatore

    • dal 20 maggio 2019 al 6 gennaio 2020
    • COLOSSEO
  • Santa Severa, torna il Castello sotto le stelle

    • dal 5 luglio al 31 agosto 2019
    • Castell di Santa Severa
  • Aperture serali straordinarie alla Galleria Nazionale d'Arte Moderna e Contemporanea

    • dal 19 giugno al 24 luglio 2019
    • Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea

I più visti

  • Giudizio Universale. Viaggio straordinario nei segreti della Cappella Sistina

    • dal 15 marzo 2018 al 31 dicembre 2019
    • Auditorium Conciliazione
  • San Cosimato, "Il Cinema in piazza": la programmazione

    • Gratis
    • dal 1 giugno al 1 agosto 2019
  • Viterbo diventa la "Terra di Mezzo" del Signore degli Anelli

    • Gratis
    • dal 27 al 28 luglio 2019
    • Viterbo
  • "Io vado al Museo", ingressi gratuiti alle Terme di Caracalla

    • Gratis
    • dal 22 marzo al 17 dicembre 2019
    • Terme di Caracalla
Torna su
RomaToday è in caricamento