L'apparente verità. Luci e ombre del processo mediatico

Mercoledì 7 novembre alle ore 14.00 presso la Camera dei Deputati (Sala Nilde Iotti) si terrà la presentazione del libro "L'apparente verità. Luci e ombre del processo mediatico" di Elena Cappellini, con la prefazione del Prof. Alessandro Meluzzi, edito da Editrice Il Torchio.
Intervengono: On. Fabio Rampelli, Vicepresidente della Camera dei Deputati
On. Walter Rizzetto, Deputato Fdl, Commissione lavoro
L'autrice
Ospiti: Prof. Alessandro Meluzzi, Criminologo, scrittore, politico
Dott. Roberto Bianco, Consulente Studi Legali
Modera: Ilaria Mura, giornalista
Al giorno d’oggi la verità è estremamente relativa. Con l’epifania dei social network si è portati ad amplificare la realtà e a giocare con la relatività delle situazioni che risultano facilmente manipolabili dalle varie forme comunicative di distorsione.
Questa constatazione induce a porsi alcuni interrogativi che nel libro diventano spunto di riflessione e approfondimento: si può pensare che quando vi sono degli interessi economici sulla verità, essa stessa diventi ancor più vittima di relativismo? Vi sono dei parametri che l’uomo può rispettare per stabilire una verità piuttosto che un’altra?
E infine: come si fa a scegliere la verità? Che cos’è la verità?
Nel volume si prende in considerazione il concetto di “verità” come processo realistico sperimentale della normale idea positivista e del processo mediatico. Il concetto di verità, unito ai concetti di intelligenza, affidabilità e attendibilità nel processo penale; il concetto di verità nella successione logica degli eventi.
Prefazione di Alessandro Meluzzi.
Postfazione di Gianluca Versace.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Promozioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Impressionisti segreti, la mostra prorogata fino al 3 giugno

    • dal 6 ottobre 2019 al 3 giugno 2020
    • Palazzo Bonaparte
  • "Canova. Eterna Bellezza", la mostra a Palazzo Braschi (prorogata fino a giugno)

    • dal 9 ottobre 2019 al 21 giugno 2020
    • Palazzo Braschi
  • "Banksy A visual protest": 80 opere in mostra al Chiostro del Bramante

    • dal 21 marzo al 26 luglio 2020
    • Chiostro del Bramante
  • Raffaello 1520-1483, la mostra alle Scuderie del Quirinale

    • dal 2 giugno al 30 agosto 2020
    • Scuderie del Quirinale
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RomaToday è in caricamento