Musica & Musica 2019 - Black History

Domenica 10 febbraio 2019 h 18:30
Scuola Popolare di Musica di Testaccio - Sala Concerti
Piazza Orazio Giustiniani, 4/a (ex mattatoio)

Musica & Musica 2019 - Black History
Racconto teatrale sulla storia della musica afroamericana

World Spirit Orchestra:

Mario Donatone, voce e pianoforte
Giò Bosco, Sonia Cannizzo, Isabella Del Principe, Luna Whibbe , voci
Angelo Cascarano, voce e chitarra
Andrea Mercadante, voce e organo Hammond
Roberto Ferrante, voce e batteria
Emiliano Luccisano, regia
Special guest: Riccardo Biseo, pianoforte e arrangiamenti

La World Spirit Orchestra è un ensemble vocale strumentale di grande esperienza da tempo dedito ad una forma di Teatro-Musica basata su una varietà stilistica moderna che spazia tra gospel, soul e jazz. Un’orchestra vera e propria caratterizzata dall’uso innovativo del coro che viene utilizzato come strumento musicale e come corpo teatrale allo stesso tempo. All’interno degli spettacoli, infatti, vengono utilizzate coreografie, geometrie sceniche espressive alle quali si affiancano scelte di costumi narrative e pittoriche. Questi spettacoli raccontano attraverso i brani ed espedienti teatrali, storie legate alla musica e alle epoche in cui le composizioni sono state scritte.
Lo spettacolo teatrale musicale Black History vede il coro coinvolto nella costruzione dei brani, nei movimenti scenici e nell’antico ruolo della comunità: un aspetto essenziale, presente già nel teatro greco classico a rappresentare un'idea di musica che racconta storie collettive. Un progetto, dunque, che per la prima volta in Italia coordinato dalla World Spirit Orchestra e dal regista dello spettacolo, Emiliano Luccisano.
Black History è un racconto teatrale sulla storia della musica neroamericana che si sviluppa attraverso vicende, personaggi e che parte dai tempi della schiavitù fino a raggiungere il rap. Il gospel, il blues, il jazz sono generi che hanno scandito e accompagnato la crescita della società americana nei luoghi più diversi, dalle chiese, alle discoteche, ai locali di ogni risma, alle grandi manifestazioni civili. Non a caso parliamo di generi che hanno influenzato la cultura ed il linguaggio di tutto il mondo moderno, senza che il grande pubblico ne conosca appieno la storia. La World Spirit Orchestra, ripercorre questa avvincente varietà stilistica in uno spettacolo ricco fascino assortito in modo sorprendente e spettacolare. La musica è la grande protagonista di una storia raccontata con grandi interpretazioni corali e solistiche, inframezzata da dialoghi, monologhi e movimenti scenici corali. L’intento, pertanto, è quello di coinvolgere in questa avventura i cori presenti nelle più importanti realtà culturali italiane. Che per la prima volta verranno coinvolti insieme in un progetto di grande respiro e spessore culturale.

Ingresso: € 12,00 (intero), € 7,00 (ridotto per soci della scuola, studenti, over 65)
Prenotazioni: 360.1025779 (sms o whatsApp)
www.scuolamusicatestaccio.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • I lunedì di Ariadimusica

    • Gratis
    • dal 1 aprile al 16 dicembre 2019
    • Ariadimusica
  • Crash Roma, la musica live raddoppia: al via la nuova stagione artistica

    • Gratis
    • dal 4 settembre al 27 novembre 2019
    • Crash Roma
  • Carl Orff - Carmina Burana, il grande spettacolo a Roma

    • solo oggi
    • 12 ottobre 2019
    • Ex Caserma Guido Reni - Videocittà

I più visti

  • Giudizio Universale. Viaggio straordinario nei segreti della Cappella Sistina

    • dal 15 marzo 2018 al 31 dicembre 2019
    • Auditorium Conciliazione
  • Frida Kahlo "Il caos dentro", la mostra-evento a Roma

    • dal 12 ottobre 2019 al 29 marzo 2020
    • SET - Spazio Eventi Tirso
  • "Io vado al Museo", ingressi gratuiti alle Terme di Caracalla

    • Gratis
    • dal 22 marzo al 17 dicembre 2019
    • Terme di Caracalla
  • Tornano le aperture notturne ai Musei Vaticani

    • dal 26 aprile al 25 ottobre 2019
    • Musei Vaticani
Torna su
RomaToday è in caricamento