mercoledì, 22 ottobre 19℃

←Tutti gli eventi

Cezanne in mostra al Vittoriano dal 4 ottobre 2013 al 2 febbraio 2014

Redazione 29 luglio 2013

Presso Complesso del Vittoriano Dal 04/10/2013 Al 02/02/2014

Dopo la mostra dedicata al cubismo il complesso del Vittoriano promette di sbancare nuovamente l’autunno museale italiano con una galleria dedicata al genio di Paul Cézanne. La mostra, dal titolo Cézanne e gli Artisti del XX secolo, inaugurerà il 4 ottobre e durerà fino al 2 febbraio 2014.

Nato nel 1839 ad Aix-en-Provence, Cézanne è considerato dai critici una sorta di ponte tra il naturalismo ottocentesco e le sperimentazioni avanguardistiche dei primi anni del ‘900. Non a caso tra i suoi più o meno dichiarati epigoni ci sono pittori come Umberto Boccioni, che vede la lezione del pittore francese come stimolo nei confronti della necessità urgente di un mutamento, e Giorgio Morandi, quest’ultimo sopratutto per la scelta dei temi.

Sia Matisse e Picasso si dice che abbiano esclamato “Cèzanne è il padre di tutti noi”. Anticipatore del cubismo sopratutto per la forza espressiva che scaturisce dai suoi dipinti Cézanne viene inoltre ricordato per la scoperta della luminosità del colore, ripresa da molti artisti successivi tra i quali lo stesso Boccioni.  

GUARDA IL VIDEO DI PRESENTAZIONE

Nel nostro paese l’artista francese è avvertito da un lato come un innovatore, padre del Cubismo e dell’arte pura, dall’altro come un classico, vicino ai grandi esempi della nostra tradizione. Inoltre, nell’atmosfera di rinnovamento creatasi dopo il secondo conflitto mondiale, la tendenza alla disintegrazione dell’immagine, evidente nell’ultima parte del percorso cézanniano, suggerisce vie nuove e ardite ad artisti pronti ad affrontare le esperienze dei linguaggi astratti.

L’esigenza strutturante, che ha indotto l’artista a operare una scelta fra i dati naturali, la sua capacità di esaltare l’evidenza volumetrica e la consistenza degli oggetti, fondendo i vari elementi in unità sintetiche, hanno costituito un esempio in Italia per molti versi fondamentale.

La quotidianità elevata a simboli profondi, la lunga insistenza sugli stessi temi sono stati intesi come elementi rappresentativi di una altissima moralità dell’operare artistico, in grado di dare fiducia anche in momenti di disorientamento, rispondendo all’esigenza di un recupero di valori.

La mostra Cézanne e gli artisti del XX secolo sarà in programma al Complesso del Vittoriano dal 4 ottobre 2013 al 2 febbraio 2014.

Commenti

    Tutte le location di Roma