Liz Santoro e Pierre Godard | Relative Collider

Romaeuropa Festival continua a portare in città la danza internazionale.

In scena questa settimana Liz Santoro e Pierre Godard con Relative Collider, al Teatro Vascello il 28 e 29 ottobre ore 21.

È un'alchimia di ricerca scientifica e scrittura coreografica, quella nata dall'incontro tra Liz Santoro e Pierre Godard. Danzatrice e coreografa americana, formatasi alla Boston Ballet School, Santoro ha studiato neuroscienze alla Harvard University, laureandosi nel 2001 in psicologia e biologia.

Un percorso inverso a quello del francese Godard che, laureatosi in matematica applicata a Grenoble, inizia a lavorare in teatro prima come tecnico, poi come assistente luci, stage manager e, infine, regista. Una passione che prosegue, parallelamente al completamento degli studi presso l'Université Paris-Sorbonne e poi con un dottorato di ricerca in informatica, focalizzato in particolare sui modelli probabilistici, presso il laboratorio LIMSI - CNRS.

Relative Collider è il secondo lavoro di questo duo, capace d'estrarre viscerale poesia e sensualità da rigorosi schemi coreografici. Collisione di strutture e caos, numeri e parole, gesti definiti ed espressioni inscrutabili e improvvisate, Relative Collider riflette sulle modalità attraverso le quali diamo e riceviamo attenzione. Ma il punto di partenza analitico, sul quale si sviluppa lo spettacolo, si trasforma in scena in un puzzle eccitante e liberatorio.

Come frammenti di uno sconosciuto ingranaggio, i danzatori cominciano a muovere mani e piedi, seguendo il ritmo di un metronomo. Prima meccanici e matematici, i loro movimenti si sviluppano, presto, in una coreografia che fa propria la casualità del gioco e nella quale il corpo si pone in uno stato di transizione continua.

Info e prenotazioni:
www.romaeuropa.net
06.455.530.50 | promozione@romaeuropa.net
Opificio Romaeuropa Via dei Magazzini Generali 20/a
lunedì dalle 14 alle 17, dal martedì al venerdì dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 17

biglietti da € 14 a € 20

L'evento è inserito nella programmazione di Romaeuropa Festival 2016 | Portati altrove.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...



Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Potrebbe Interessarti

    • Real Bodies: a Roma la mostra scopri il corpo umano

      • dal 8 aprile al 9 luglio 2017
      • Guido Reni District
    • La Casa delle Farfalle Roma

      • dal 25 marzo al 4 giugno 2017
      • La Casa delle Farfalle Roma
    • Le opere di Botero in mostra a Roma

      • dal 5 maggio al 27 agosto 2017
      • Complesso del Vittoriano

    I più visti

    • Real Bodies: a Roma la mostra scopri il corpo umano

      • dal 8 aprile al 9 luglio 2017
      • Guido Reni District
    • La Casa delle Farfalle Roma

      • dal 25 marzo al 4 giugno 2017
      • La Casa delle Farfalle Roma
    • Le opere di Botero in mostra a Roma

      • dal 5 maggio al 27 agosto 2017
      • Complesso del Vittoriano
    • Basquiat a Roma, la mostra al Chiostro del Bramante

      • dal 24 marzo al 2 luglio 2017
      • Chiostro del Bramante
    Torna su
    RomaToday è in caricamento