La satira musicale di Antonio Pascuzzo in scena al Lian club

Ha lasciato la tranquilla carriera forense per dedicarsi alla musica anima e corpo, come cantautore, autore e produttore. Così oggi, Antonio Pascuzzo e il suo Rossoantico, sono entrati a pieno titolo nella scena musicale italiana sull'onda di brani originali che raccontano la vita, mescolando con sapienza e ricercatezza l'interpretazione scanzonata all'impegno e alla poesia.

Antonio Pascuzzo, ex avvocato calabrese trapiantato a Roma, sale a bordo del Lian Club sabato 1 febbraio, per uno speciale concerto che presenterà in anteprima al pubblico le canzoni che entreranno a far parte del secondo album, la cui uscita è prevista in primavera.

Accompagnato da Riccardo Corso alle chitarre e corde, Stefano Indino alla fisarmonica, Mario Dovinola al pianoforte, Marco Monaco alla batteria, Patrizio Sacco al basso, Peppe Russo ai fiati, Pascuzzo è stato finalista al Premio Tenco 2011 con il suo disco d'esordio Rossoantico, accolto da lusinghiere recensioni e un gran successo di pubblico ed presentato con un concerto sold out all'Auditorium Parco della Musica nel 2010.

Rossoantico diventa poi il nome della band che da oltre cinque anni lo accompagna proponendo al pubblico un live divertente, teatrale e ironico che si intreccia delicatamente ai forti messaggi dei testi e alla cura di melodie e arrangiamenti, passando dall'intimità struggente di un sirtaki alla gioia della musica popolare, dalle sonorità blues ai ritmi travolgenti della polka.

Dopo i primi successi conquistati tra pubblico e critica, Pascuzzo e la sua band sono ormai lanciati in un'intensissima attività live che li ha portati a suonare in 150 concertinell'arco di 3 anni,calcando alcuni dei più prestigiosi palchi italiani.

Antonio Pascuzzo e Rossoantico non potevano mancare sul palco del Lian Club, che è ormai un brand di tutto rispetto nell'organizzazione di concerti nella Capitale e una garanzia di musica e offerte culturali di qualità.

L'appuntamento è sabato 1 febbraio, a partire dalle 22, sul barcone galleggiante sul Tevere, Lungotevere dei Mellini 7, sotto Ponte Cavour. Ingresso gratuito.

Come da tradizione del Lian, ai concerti si affianca anche l'aperitivo, il cocktail bar e la buona cucina aperta fino alle 3, con Eat@Lian by Roma Restaurant. E un ricco menù, elegantemente inserito all'interno delle copertine di vecchi lp, che propone antipasti, primi sfiziosi, carne e pesce di qualità ma anche pizza e dessert.

www.facebook.com/lianofficial - Per info e prenotazioni: 3476507244 / 3383612653

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Giudizio Universale. Viaggio straordinario nei segreti della Cappella Sistina

    • dal 15 marzo 2018 al 31 dicembre 2019
    • Auditorium Conciliazione
  • Frida Kahlo "Il caos dentro", la mostra-evento a Roma

    • dal 12 ottobre 2019 al 29 marzo 2020
    • SET - Spazio Eventi Tirso
  • "Io vado al Museo", ingressi gratuiti alle Terme di Caracalla

    • Gratis
    • dal 22 marzo al 17 dicembre 2019
    • Terme di Caracalla
  • Tornano le aperture notturne ai Musei Vaticani

    • dal 26 aprile al 25 ottobre 2019
    • Musei Vaticani
Torna su
RomaToday è in caricamento