It's only Love

MARTEDI 27 FEBBRAIO 2018
MOBY DICK Biblioteca e Hub culturale di Roma
presenta
It’s only LOVE
Le canzoni d’amore dei Beatles

Presentazione/concerto con Michelangelo Iossa e con Felice Liperi


It’s only Love! Tutto l’amore dei Beatles sarà al centro di un piacevole pomeriggio tra musica e parole, quelle delle canzoni più belle del repertorio dei Fab Four, tratte dal ‘cuore’ del libro “LOVE. Le canzoni d’amore dei Beatles” di Michelangelo Iossa [Graus Editore].
MARTEDI 27 FEBBRAIO 2018 [ore 18.00] Moby Dick Biblioteca e Hub Culturale di Roma [quartiere Garbatella] ospiterà una presentazione/concerto durante la quale Felice Liperi e Michelangelo Iossa racconteranno la grande storia d’Amore che i quattro ragazzi di Liverpool hanno avuto con il mondo intero. Dall’innamoramento all’Amore Universale, dalla coppia all’amicizia: tra curiosità e aneddoti, i due giornalisti narreranno storie sulla storia di una fetta di musica immortale che, da più di cinquant’anni dall’esordio discografico dei Beatles con Love me do (1962), ha accompagnato e accompagnerà ancora le emozioni di molte generazioni.

IL LIBRO
La Terra è un pianeta ricoperto per tre quarti dalle acque dei mari e per un quarto dai dischi dei Beatles! Con LOVE – Le canzoni d’Amore dei Beatles, Michelangelo Iossa dedica un libro alla discografia dei Beatles in tema amoroso. Lo studio parte dal singolo d’esordio Love Me Do del 1962 fino ad arrivare al colossale collage sonoro Love degli anni Duemila. L’analisi di Iossa è una ricerca continua dell’amore nelle canzoni dei Beatles, un tema che è stato trattato in profondità dai Fab Four ed è stato presentato nelle canzoni con disinvoltura e intelligenza. Iossa punta la propria attenzione sui testi della loro discografia, quelli che sono entrati nei cuori, nelle sensibilità e nelle menti di milioni di ascoltatori e che sono stati capaci di superare barriere sociali, linguistiche, culturali e geografiche. Il volume si presenta come un brillante studio critico del gruppo musicale più importante della storia della musica sull’amore.

L’AUTORE
Michelangelo Iossa [L’Aquila, 1974] è uno dei maggiori studiosi italiani del fenomeno-Beatles. Giornalista, scrittore e ricercatore universitario, collabora sin dagli anni '90 con alcune delle più prestigiose testate musicali italiane, con numerose trasmissioni radiofoniche e televisive ed è co-direttore della mostra internazionale ROCK!, che si tiene dal 2010 negli spazi del PAN - Palazzo delle Arti di Napoli.
Tra il 2003 e il 2011 ha firmato alcuni fortunati libri: The Beatles (2003), Le Canzoni dei Beatles (2004), Gli Ultimi Giorni di Lennon (2005), Le Canzoni di George Harrison (2006) e Paul McCartney a Napoli (2011).

MOBY DICK Biblioteca e Hub Culturale
Moby Dick Biblioteca e Hub culturale conferisce nuova vita all’edificio degli ex Bagni Pubblici di Garbatella. Un fitto programma di attività culturali anima l'area centrale della struttura. Inoltre, ci sono due ampie sale lettura, si può usufruire di wi-fi gratuito, di una emeroteca sempre aggiornata e di uno spot per il Book-Crossing.
Lo spazio è aperto dal lunedì al sabato dalle 10.00 alle 21.00 e la domenica dalle 10.00 alle 14.00.



Moby Dick Biblioteca e Hub culturale
Via Edgardo Ferrati, 3°
Tel. O6 5120443 | mobydick@laziodisu.it
quartiere Garbatella | Roma

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Promozioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Banksy A visual protest": 80 opere in mostra al Chiostro del Bramante

    • dal 21 marzo al 26 luglio 2020
    • Chiostro del Bramante
  • Raffaello 1520-1483, la mostra alle Scuderie del Quirinale

    • dal 2 giugno al 30 agosto 2020
    • Scuderie del Quirinale
  • "Vado al (Circo) Massimo": Vasco Rossi conferma il live 2020 a Roma

    • dal 19 al 20 giugno 2020
    • Circo Massimo
  • Nuove installazioni alla Mostra di Leonardo a Palazzo della Cancelleria

    • dal 21 giugno 2019 al 17 giugno 2020
    • Palazzo della Cancelleria
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RomaToday è in caricamento