Il quarto vuoto al Teatro Hamlet

“Ad un tratto la musica tace e mi risveglio. Sprofondato nella sabbia. Immobile.”

“Il quarto vuoto” è il nome attribuito al Rubʿ al-Khālī, uno dei più grandi deserti di sabbia del mondo che ricopre un quarto della Penisola Arabica. Sconfinato, arido, inospitale, disabitato, estremo, sconosciuto. Con questa ispirazione negli occhi lo spettacolo si propone come un viaggio di esplorazione all’ interno del “Quarto Vuoto” interiore dell’animo umano. Si tratta di un labirinto desolante e seducente, assordante e silenzioso, oscuro e abbagliante in cui non ci si addentra mai veramente.

L’attore come l’essere umano si trova a confrontarsi con il proprio “quarto vuoto” in un complesso ma appassionante percorso di ricerca; senza paura e senza difese è tenuto a intraprendere un cammino in se stesso oltrepassando i confini del conosciuto e del consapevole per ascoltare la voce del deserto. Un viaggio incosciente con risvolti a volte comici, a volte dolorosi, a volte sorprendenti che trascende il testo per affidarsi completamente ai corpi che come dune in perenne movimento oscillano, dondolano e mutano insieme al vento.

Si tratta quindi di un teatro quasi silente che parla attraverso la musica, il corpo e l’animo degli attori, dei ballerini e dei performer. Attraverso la destrutturazione del sé e l’esplorazione dello spazio esterno e interno verranno abbattute tutte le barriere fisiche per liberare la memoria del corpo e i movimenti primordiali; ascoltando il ritmo interiore e seguendo l’impulso emotivo che diverrà il motore della creazione artistica.

IL QUARTO VUOTO

Testo e Regia di Gina Merulla
Con Mamadou Dioume, Sabrina Biagioli, Massimo Secondi e Fabrizio Facchini
e con la voce di Andrea Lavagnino
Ufficio Stampa Nuvole Rapide Produzioni

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Giudizio Universale. Viaggio straordinario nei segreti della Cappella Sistina

    • dal 15 marzo 2018 al 31 dicembre 2019
    • Auditorium Conciliazione
  • Con tutto il cuore. Vincenzo Salemme al Teatro Sistina

    • dal 30 gennaio al 24 febbraio 2019
    • Teatro Sistina
  • We Will Rock You, il musical a Roma: è Queen mania

    • dal 27 febbraio al 3 marzo 2019
    • Teatro Brancaccino

I più visti

  • Da Monet a Cézanne: gli impressionisti francesi a Roma

    • dal 5 ottobre 2018 al 3 marzo 2019
    • Palazzo degli Esami
  • Dream. L'arte incontra i sogni

    • dal 29 ottobre 2018 al 5 maggio 2019
    • Chiostro del Bramante
  • Giudizio Universale. Viaggio straordinario nei segreti della Cappella Sistina

    • dal 15 marzo 2018 al 31 dicembre 2019
    • Auditorium Conciliazione
  • Andy Warhol in mostra a Roma

    • dal 3 ottobre 2018 al 24 febbraio 2019
    • Complesso del Vittoriano
Torna su
RomaToday è in caricamento