“I colori maturano la notte", confessioni di una diversa Alda Merini al Teatro Tor Bella Monaca

"Ero matta in mezzo ai matti. I matti erano matti nel profondo, alcuni molto intelligenti. Sono nate lì le mie più belle amicizie. I matti son simpatici, non così i dementi, che sono tutti fuori, nel mondo. I dementi li ho incontrati dopo, quando sono uscita.”

Giovedì 4 aprile sul palcoscenico del Teatro Tor Bella Monaca va in scena “I COLORI MATURANO LA NOTTE". Confessioni di una diversa Alda Merini”, spettacolo ideato, scritto, diretto e interpretato da Marzia Ercolani, dedicato al ricordo della celebre e sensi-bile poetessa milanese e alla sua esperienza di vita vissuta tra le “ombre” della realtà dei manicomi.

A 40 anni dalla legge Basaglia, Alda Merini ci accompagna con ironia e schiettezza, nei padiglioni psichiatrici che sono stati la sua casa per lunghi anni, prima dell’avvento della legge 180. Reparti infernali, luoghi di tortura, amori innocenti, visioni di morte, ribellioni e brutali distacchi. L’altra verità di una diversa tra i diversi. Un piccolo frammento di quel mondo alla rovescia che è stata l’Italia manicomiale pre basagliana, quella “Terra Santa”, quell'inferno sacro, cieca applicazione del potere, della sua omologante sanità che deforma, tortura e ghettizza ogni diversità, nei confronti della quale è doveroso e democratico prati-care rispetto, cura, ascolto. Poichè, citando Franco Basaglia, “Visto da vicino nessuno è normale”. Una confessione sincera, toccante e spontanea che ci rivela un volto inedito di Alda Merini, conducendoci tra quella che erano le “stanze” e i luoghi dei “diversi”.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Giudizio Universale. Viaggio straordinario nei segreti della Cappella Sistina

    • dal 15 marzo 2018 al 31 dicembre 2019
    • Auditorium Conciliazione
  • Vent’anni e non sentirli, rassegna di jazz e canzone d’autore a Roma

    • dal 7 marzo al 8 giugno 2019
    • Teatro Arciliuto
  • Il Fauno di Vicidomini al Teatro Vascello

    • Gratis
    • dal 28 aprile al 26 maggio 2019
    • Teatro Vascello

I più visti

  • Giudizio Universale. Viaggio straordinario nei segreti della Cappella Sistina

    • dal 15 marzo 2018 al 31 dicembre 2019
    • Auditorium Conciliazione
  • Il Roseto Comunale di Roma: apertura e orari

    • dal 21 aprile al 16 giugno 2019
    • Roseto comunale di Roma
  • La casa delle farfalle torna a Roma

    • dal 23 marzo al 9 giugno 2019
  • Leonardo Da Vinci. La scienza prima della scienza alle Scuderie del Quirinale

    • dal 13 marzo al 30 giugno 2019
    • Scuderie del Quirinale
Torna su
RomaToday è in caricamento