Gloria Campaner presenta Home

Martedì 11 dicembre, alle ore 18, l’Oratorio del Gonfalone ospiterà la tappa romana della presentazione del nuovo disco della pianista Gloria Campaner, dal titolo “HOME”, edito da Warner Classics. A introdurre e moderare l'incontro sarà il musicologo Gastón Fournier-Facio.

L’album è interamente dedicato al compositore tedesco Robert Schumann e contiene il Concerto per pianoforte e orchestra in la minore op. 54, registrato dal vivo al Teatro La Fenice di Venezia nell’ottobre del 2017 con l’Orchestra Filarmonica della Fenice diretta da John Axelrod, e le “Kinderszenen” (“Scene infantili”) op. 15 per pianoforte incise presso la Fazioli Concert Hall di Sacile nel luglio del 2017.
La scelta del titolo del disco riflette la volontà dell'artista veneziana di raccogliere in questo progetto una serie di elementi che per lei significano “casa”: si è esibita con l’Orchestra Filarmonica del Teatro della sua città natale, suonando un pianoforte Fazioli costruito a pochi chilometri di distanza, insieme a un direttore d’orchestra statunitense che di recente ha "preso casa” proprio a Venezia. Non solo: il concetto di “casa” diventa sinonimo di “sentirsi bene”, a proprio agio, ovunque ci si trovi. “Home” non è quindi soltanto un luogo fisico ma uno stato d'animo. Alla luce di questo messaggio, la presentazione romana del disco assume una valenza particolare per la Campaner, che nella capitale ha vissuto anni importanti del suo percorso musicale, ricevendo nel 2011 l'invito al Quirinale dall'allora Presidente della Repubblica Italiana Giorgio Napolitano per partecipare alle celebrazioni per la “Giornata Internazionale della Donna”, ed esibendosi presso istituzioni come l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, l’Accademia Filarmonica Romana, la rassegna “I Concerti del Quirinale di Radio3”.
«C’è una grande differenza fra essere a casa e sentirsi a casa» afferma la pluripremiata pianista trentaduenne, che ha suonato nelle più prestigiose sale di tutto il mondo, tra cui Carnegie Hall di New York, Wiener Saal di Salisburgo, Kioi Hall di Tokyo e Disney Hall di Los Angeles. «Con questo album vorrei che ogni ascoltatore potesse sentirsi a casa, ovunque essa sia e qualunque cosa significhi». Ed è all’insegna di questo pensiero che l'artista ha scelto di sostenere con il disco “Home” - che contiene anche le “Scene infantili”, primo ciclo di Schumann che ha imparato a suonare da bambina - l'Associazione benefica Cometa: una realtà di famiglie impegnate nell’accoglienza, nell’educazione e formazione di bambini e ragazzi con alle spalle storie difficili. Oltre alla brillante carriera concertistica, la Campaner si dedica infatti da anni con passione alla didattica e ai progetti umanitari per portare la musica classica anche ai bambini e ai ragazzi meno fortunati.

In occasione della presentazione dell'album, Gloria Campaner indosserà un abito firmato dallo stilista Antonio Grimaldi.

Il progetto discografico è stato realizzato grazie al sostegno di vari sponsor tra i quali Borletti-Buitoni Trust, premio vinto da Gloria Campaner nel 2014 (prima pianista italiana a ottenere questo riconoscimento), Fazioli Pianoforti e CultureALL.

Ingresso libero fino a esaurimento posti.

Info: http://www.gloriacampaner.com

Contatti
Tel. 066875952
Email: info@oratoriogonfalone.eu


Ufficio stampa:
Sara Belfiore, 334/9891139
belfiore.sara@gmail.com

Indirizzo: Via del Gonfalone, 32, 00186, Roma

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Ludovico Einaudi in concerto all'Auditorium

    • 18 marzo 2019
    • Auditorium Parco della Musica
  • Le "prime donne" della lirica al Teatro Palladium

    • dal 10 dicembre 2018 al 25 marzo 2019
    • Teatro Palladium
  • VOCE live al Crash Roma

    • Gratis
    • dal 16 gennaio al 16 aprile 2019
    • Crash

I più visti

  • Da Monet a Cézanne: gli impressionisti francesi a Roma

    • dal 5 ottobre 2018 al 3 marzo 2019
    • Palazzo degli Esami
  • Dream. L'arte incontra i sogni

    • dal 29 ottobre 2018 al 5 maggio 2019
    • Chiostro del Bramante
  • Giudizio Universale. Viaggio straordinario nei segreti della Cappella Sistina

    • dal 15 marzo 2018 al 31 dicembre 2019
    • Auditorium Conciliazione
  • Andy Warhol in mostra a Roma

    • dal 3 ottobre 2018 al 24 febbraio 2019
    • Complesso del Vittoriano
Torna su
RomaToday è in caricamento