Gabriella Ritrovata, mostra, workshop e spettacolo in memoria di Gabriella Ferri

In occasione del quindicesimo anniversario dalla sua scomparsa, per la prima volta a Roma, la mostra che raccoglie costumi di scena originali, dipinti, fotografie e oggetti personali appartenuti a Gabriella Ferri.
Un omaggio a uno dei più grandi simboli della romanità in uno dei quartieri più rappresentativi della cultura popolare e dell'integrazione: Torpignattara, “la città delle mille etnie”.

L'evento è presentato da “La scuola dei burattini”, un progetto pedagogico dell’associazione Crescente, nata a Roma nel 2016 dall’unione di professionisti dell’educazione con professionisti del mondo artistico, accomunati da un forte impegno nel sociale. Il progetto promuove la ricerca e la pratica degli strumenti di animazione - ludici, espressivi e artistici - per l’inclusione, l’educazione e la formazione dell’uomo in ogni età della vita, a partire dalla prima infanzia.

L'inaugurazione della mostra, realizzata grazie alla collaborazione della Galleria “Piccolo Angelo” di Corchiano, di Ferruccio R. Nocente, si terrà mercoledì 3 aprile – giorno della scomparsa dell'artista romana – alle ore 18.00.

Ad aprire la manifestazione la presentazione dell’ultimo libro di Irene Ranaldi, presidente dell’associazione Ottavo Colle partner dell’iniziativa, “Passeggiando nella periferia romana. La nascita delle borgate storiche” Iacobelli, 2018

All'interno dell'evento si terrà un'edizione speciale del Workshop “Fondamenta – Una rete di giovani per il sociale”, progetto nazionale che la Federazione Italiana Teatro Amatori sta dedicando, di regione in regione, a persone tra i 18 e i 30 anni che vogliano affrontare o approfondire l’impiego del linguaggio teatrale in situazioni di disagio, fragilità o emarginazione.

La mostra sarà aperta al pubblico dal 4 al 6 aprile dalle ore 11.00 alle ore 18.00. A chiusura della manifestazione, sabato 6 aprile alle ore 21.00, si terrà lo spettacolo originale di burattini e attori “Gabriella Pulcinella”, ispirato al percorso umano e artistico di Gabriella Ferri.

Un evento lungo 4 giorni completamente gratuito, aperto a tutti, per riscoprire la forza delle tradizioni popolari attraverso l’uso di linguaggi artistici che parlano a tutti e che fanno cultura, in un’ottica di promozione sociale. Gabriella Ferri ritorna a Torpignattara come esempio di vita e di amore per l’arte che parla ai cittadini di tutte le età.

Info e prenotazioni: 342.6021785 - contatti@associazionecrescente.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Donne. Corpo e immagine tra simbolo e rivoluzione

    • dal 24 gennaio al 13 ottobre 2019
    • Galleria d'Arte Moderna
  • "Dinosauri in carne e ossa" nell'Oasi WWF di Fregene

    • dal 22 marzo al 10 novembre 2019
    • Oasi WWF Macchiagrande
  • Roma nella camera oscura. Mostra fotografica al Museo di Roma

    • dal 27 marzo al 22 settembre 2019
    • Museo di Roma

I più visti

  • Giudizio Universale. Viaggio straordinario nei segreti della Cappella Sistina

    • dal 15 marzo 2018 al 31 dicembre 2019
    • Auditorium Conciliazione
  • San Cosimato, "Il Cinema in piazza": la programmazione

    • Gratis
    • dal 1 giugno al 1 agosto 2019
  • Viterbo diventa la "Terra di Mezzo" del Signore degli Anelli

    • Gratis
    • dal 27 al 28 luglio 2019
    • Viterbo
  • "Io vado al Museo", ingressi gratuiti alle Terme di Caracalla

    • Gratis
    • dal 22 marzo al 17 dicembre 2019
    • Terme di Caracalla
Torna su
RomaToday è in caricamento