Floracult: la mostra mercato del florovivaismo amatoriale

Floracult a Roma
dal 22 al 25 aprile 2016
 I Casali del Pino - Via Giacomo Andreassi n. 30 Roma (La Storta)
              

Nel cuore del Parco di Veio, dal 22 al 25 aprile, all’interno della tenuta agricola biologica I Casali del Pino, si svolgerà la settima edizione di FloraCult, mostra mercato di florovivaismo amatoriale con una forte attenzione ai temi ambientali. Evento da non perdere, ideato e organizzato da Ilaria Venturini Fendi, imprenditrice agricola e designer e curato da Antonella Fornai, esperta di giardini, si conferma un appuntamento must per i cultori del verde.

Oltre i 130 espositori presenti, ognuno a suo modo, darà un contributo propositivo al tema di quest’anno: “Il Gusto Buono e il Buon Gusto”, la stessa parola “gusto” con due significati diversi a seconda della posizione dell’aggettivo “buono”.

FIORI COMMESTIBILI - In primo piano i ”Fiori Commestibili”: cibarsi di fiori, foglie e radici aromatiche che appartengono al mondo naturale apre un campo sterminato e sorprendente di combinazioni, di colori, sapori, profumi e consistenze, avvicina all’ambiente in cui viviamo e aiuta a farne parte in modo consapevole. Perché il raccoglitore passeggia, osserva, annusa, tocca, assaggia e ascolta, anche.

ERBE E FIORI IN CUCNA - Erbe e Fiori in Cucina sono state pensate per chi vuole avvicinarsi al “foraging”, la cultura dell’alimentazione con cibi spontanei e selvatici che consiste nell’andar per boschi e raccogliere piante, fiori e frutti. A FloraCult ci saranno laboratori e vendita di piante spontanee commestibili, esposizione di piatti cucinati e riconoscimento delle piante spontanee che si possono mangiare. 

IL GIARDINO - E il giardino? E’ il luogo dove si coltivano abitualmente, nei bordi misti e nelle aiuole, piante con foglie e fiori ottimi da mangiare, li conosciamo? Quali sono? Come li possiamo utilizzare? Argomento ricchissimo e sorprendente da approfondire con i nostri espositori vivaisti che metteranno in evidenza le loro piante “commestibili” con consigli utili per coltivarle, aiutandoci a mescolarle fra loro con una piacevole e giusta armonia fra bello e buono.

Vivere in un mondo bello, respirare aria buona sono necessità e diritti assoluti. Gli agenti inquinanti ci assediano dall’esterno: metalli pesanti, insetticidi, polveri sottili si trovano comunemente in tutte le zone popolate. Anche gli interni delle nostre case soffrono di aria inquinata: computer, apparecchi elettronici, colle e vernici intossicano l’aria altrettanto pesantemente. Soluzioni? Certo si può fare tanto e da parte di ognuno di noi, questo a FloraCult sarà un tema centrale.

Clorophytum, chiamata ”i nastrini”, Sanseveria, chiamata “orecchie d’asino” e molte delle piante da interno più comuni hanno un forte potere disintossicante per gli ambienti interni, l’ape invece è il miglior rilevatore dell’inquinamento esterno, è in grado di effettuare 10 milioni di rilevamenti al giorno, per questo motivo è il bio-indicatore più efficiente che si conosca, ne parleremo in modo approfondito.

Floracult dal 22 al 25 aprile a Roma
Orario di apertura al pubblico: dalle 10.00 alle 19.00
Costo del biglietto: intero € 8,00;
Fino a 12 anni gratuito
Architetti paesaggisti e associazione di settore € 6,00
Telefono: +39 345 9356761Servizio di ristorazione
Navetta elettrica
Ampio parcheggio gratuito
Sito: www.floracult.com

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...



Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Fiere, potrebbe interessarti

  • Festival dell’Oriente

    • dal 21 al 25 aprile 2018
    • Nuova Fiera di Roma
  • Degustando: la Fiera del Gusto

    • Gratis
    • dal 29 aprile al 1 maggio 2018
  • Città dell'Altra Editoria

    • Gratis
    • 28 aprile 2018
    • Città dell'Altra Economia

I più visti

  • Pink Floyd: la mostra a Roma dal 19 gennaio 2018

    • dal 18 gennaio al 1 luglio 2018
    • MACRO - Museo d'Arte Contemporanea Roma
  • Klimt Experience: viaggio nelle opere dell'artista austriaco

    • dal 10 febbraio al 10 giugno 2018
    • Complesso Monumentale s. Giovanni Addolorata
  • La mela di Magritte

    • dal 10 febbraio al 10 giugno 2018
    • Palazzo delle Esposizioni
  • Gravity. Immaginare l’Universo dopo Einstein

    • dal 2 dicembre 2017 al 29 aprile 2018
    • MAXXI
Torna su
RomaToday è in caricamento