Female Songwriters Night: La Notte delle Cantautrici

Atmosferica Dischi & Eventi & MONS'n'MUSIC presentano:
Renza Castelli - Charlotte Cardinale - Giulia Pratelli Live@MONS
Female Songwriters Night - La Notte delle Cantautrici
Giovedì 08 Marzo 2018 alle ore 22.00.

Una serata tutta al femminile che vedrà protagoniste tre Cantautrici per rendere omaggio e celebrare la Festa della Donna.

Renza Castelli - BIO
Renza Castelli nasce a Pietrasanta il 14 agosto 1989.
Si avvicina alla musica all'età di 11 anni intraprendendo lo studio della chitarra classica e successivamente lo studio del canto con un approccio principalmente dedicato al jazz. Da anni segue parallelamente la formazione di canto moderno presso l'accademia "La Voce", partecipando anche a numerosi seminari di formazione (Estill Voicecraft 1° 2° e 3° livello, clinic musicali con artisti internazionali come Roberta Gambarini, Federico Malaman, Frank McComb).
L'attività concertistica inizia in giovane età in veste di chitarrista e cantante, evolvendosi nel tempo con la partecipazione a diversi progetti e formazioni (live con Big Band, gruppi vocali in qualità di corista e arrangiatrice vocale) tra cui spicca la partecipazione all'Acoustic Guitar meeting di Sarzana, selezionata tra gli artisti del territorio, con la presentazione di un brano inedito eseguito chitarra e voce con arrangiamento per gruppo vocale.
Nel 2016 partecipa alla selezione per artisti del territorio in qualità di cantautrice per il concorso “New sound of acoustic music” che l'ha portata alla finale a CremonaMondoMusica e grazie alla collaborazione con Lorenzo Cavazzini si è esibita sul Main stage dell' Acousti guitar meeting per la ditta “Eastman guitars”.
Vincitrice Premio Cet di Mogol al Tour music Fest 2017.

Charlotte Cardinale - BIO
Charlotte Cardinale è un’artista e cantautrice emergente di 21 anni Palermitana trapiantata a Roma. La passione per la musica nasce sin da piccola , quando ascoltava con il papà i dischi di Bowie e Pink Floyd. Di li a poco inizia ad imparare a suonare la chitarra e il pianoforte. Inizia a scrivere a 18 anni le sue canzoni in inglese , dopo poco inizia a suonare nei primi locali romani , facendo così conoscere la sua musica. Le sue influenze musicali vanno da Amy Winehouse a Lana Del Rey fino a Dolly Parton e Johnny Cash.
Florescentia è il primo EP dalle sonorità R&B-Western.

Giulia Pratelli - BIO
Cantautrice originale e raffinata, ha attirato l'attenzione di numerosi grandi artisti quali Fiorello, con cui vanta una lunga collaborazione nel programma "EdicolaFiore" , Marco Masini, che l'ha scelta come ospite fissa del suo lungo tour “La mia storia…piano e voce”, Grazia di Michele e Enrico Ruggeri che hanno scritto canzoni per lei. "TUTTO BENE" è il suo nuovo Album uscito a maggio del 2017 sotto la direzione artistica di Zibba.

Sul Palco del Mons.
Renza Castelli: voce e chitarra.
Charlotte Cardinale: voce e chitarra.
Giulia Pratelli: voce e chitarra.

Inizio Concerto: ore 22.00.
Ingresso Gratuito.
MONS: Via della Fossa 16 - Roma (Piazza Navona).

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Ultimo, il concerto al Circo Massimo nel 2020

    • 19 luglio 2020
    • Circo Massimo
  • Tiziano Ferro live a Roma

    • solo domani
    • 15 luglio 2020
    • Stadio Olimpico
  • Soul Terrazz, concerti live sul terrazzo di Zalib

    • dal 20 giugno al 25 luglio 2020
    • Zalib

I più visti

  • Raffaello 1520-1483, la mostra alle Scuderie del Quirinale

    • dal 2 giugno al 30 agosto 2020
    • Scuderie del Quirinale
  • Sunset Drive In, il cinema estivo all'aperto a Cinecittà

    • dal 3 luglio al 3 ottobre 2020
    • Cinecittà Studios
  • Arriva anche a Roma l’hamburger più schifoso d’Italia

    • Gratis
    • dal 13 al 19 luglio 2020
  • "Le Terrazze", la Disco diventa Cocktail bar danzante nell'estate 2020

    • dal 26 giugno al 30 settembre 2020
    • Le Terrazze - Palazzo dei Congressi
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RomaToday è in caricamento