'Ensemble Haru' all'Istituto Culturale Coreano

Giornata della Cultura di febbraio - La Risonanza
Data : 27 febbraio 2019 mercoledì ore 19
Luogo : Istituto Culturale Coreano Terzo Piano Sala Mulfunzionale (via nomentana 12)

‘Ensemble Haru’ svolge la sua attività artistica in Francia, ma diffonde il suo genere musicale unico ed innovativo in tutta l’Europa e oltre. Ensemble Haru uniscela Danza e la Musica Tradizionale Coreana con la Musica Classica Occidentale. Allo stesso modo gli strumenti musicali Coreani collaborano con quelli Occidentali dando vita a brani musicali del tutto nuovi.

Programma
1. Jeongseon Arari (Arirang della provincia di Jeongseon) comp. Lee Insik
Il ‘Jeongseon Arirang’ canta la devozione verso il Regno di Goryeo e la Resistenza contro la Rivoluzione del Re Yi Seong-gye. Questo canto popolare composto da Lee Insik è stato registrato nel 1971 come bene culturale immateriale

2. Studio per ottavino comp. Yoon Yisang / Hyowon Chi (flauto)
Yoon Yisang che ha svolto la sua attività in Germania è un dei compositori coreani più rappresentativi del ventesimo secolo. Il brano in questione è il numero 3 tra i brani compresi nello studio per flauto, dedicato per l’ottavino, le tecniche esecutive rimandano al flauto tradizionale coreano. Attraverso questo brano si può percepire il colore della musica tradizionale coreana attraverso uno strumento occidentale come l’ottavino, stile tipico di Yoon Yisang.

3. Rospo comp. Park Jeongkyu / Philippe Chardon (violino), Kyungsun You (pianoforte)
Questo brano presenta le melodie delle canzoni tradizionali coreane per bambini ma con variazioni intense ma allo stesso tempo raffinate.

4. Cheongseonggok (Esecuzione acuta di melodia rapida e ampia) / Inbo Lee (Degeum, Flauto tradizionale coreano in bambù)
L’esecuzione solista del Degeum viene effettuata su note alta in maniera rapida. Questo brano è una rivisitazione di un’altra canzone tradizionale coreana chiamata Taepyeongga(canzone della pace).

5. Daseureum (Brano del ‘dominio’, intesa come dominio delle note e accordatura degli strumenti) comp. Lee Insik / Hyowon CHI (flauto), Philippe Chardon (violino), Jeremy BILLET (violoncello), Jaehyun An (danza)
Questo brano trae ispirazione dai pezzi di accordatura della Musica Tradizionale Coreana e riadattata per gli strumenti musicali occidentali. Può essere definita musica moderna coreana.

6. Sanjo (Brano libero Solista) / Jeremy Billet (violoncello), Inbo Lee (Degeum, Janggu – Flauto e tamburo coreano)
Arrangiamento del Ajengsanjo (brano libero solista per Ajeng, arco coreano a 7 corde), uno dei brani tradizionali coreani più caratteristici, per violoncello eseguito da violoncello e degeum.

7. Dongshimcho (Il prato del Cuore) comp. Kim Seongtae / Hyowon Chi (flauto), Jeremy Billet (violoncello), Kyungsun You (pianoforte)
Canzone composta nel 1945 dopo la liberazione sono marcati tratti patriottici viene eseguito solitamente da flauto e pianoforte.

8. Orchidea comp. Lee Insik / Kyungsun You (pianoforte), Philippe Chardon (violino), Jeremy Billet (violoncello)
Brano del compositore Lee Insik per pianoforte, violino e violoncello, dai tratti quieti e onirici.

9. Jindo Arirang (Arirang della provincia di Jindo) comp. Lee Insik / Hyowon Chi (flauto), Inbo Lee (degeum), Kyungsun You (piano)
Il flauto possiede suoni acuti chiari e puliti potendo allo stesso tempo mostrare l’abilità tecnica dell’esecutore più di qualunque altro strumento. Si aggiungono il degeum e il pianoforte dando sensazioni completamente nuove al Jindo Arirang.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Ed Sheeran in concerto a Roma

    • 16 giugno 2019
    • Stadio Olimpico
  • Coez in concerto a Roma

    • 28 maggio 2019
    • Palalottomatica
  • Elisa in concerto all'Auditorium Parco della Musica

    • 25 maggio 2019
    • Auditorium Parco della Musica

I più visti

  • Giudizio Universale. Viaggio straordinario nei segreti della Cappella Sistina

    • dal 15 marzo 2018 al 31 dicembre 2019
    • Auditorium Conciliazione
  • Il Roseto Comunale di Roma: apertura e orari

    • dal 21 aprile al 16 giugno 2019
    • Roseto comunale di Roma
  • La casa delle farfalle torna a Roma

    • dal 23 marzo al 9 giugno 2019
  • Leonardo Da Vinci. La scienza prima della scienza alle Scuderie del Quirinale

    • dal 13 marzo al 30 giugno 2019
    • Scuderie del Quirinale
Torna su
RomaToday è in caricamento