Taffo e Moovenda insieme per uova di cioccolato con "brutta sorpresa" ma scopo benefico

Ecco l’iniziativa di Pasqua di Moovenda e Taffo Funeral Services, che doneranno parte del ricavato a Medici Senza Frontiere

Centinaia di uova di Pasqua con “brutta sorpresa”, ma con scopo benefico. È questa l’iniziativa di Moovenda, primo player italiano di food delivery, e dell’agenzia funebre Taffo, rinomata per i suoi contenuti social ironici e irriverenti. Le due realtà si sono eccezionalmente unite in occasione della Pasqua, con l’obiettivo di donare a Medici Senza Frontiere buona parte del ricavato delle centinaia di uova che saranno vendute a Roma.

Da giorni, sui social di Moovenda, è cominciato un gioco con indizi per permettere agli utenti di scoprire il “nuovo partner”. Qualcuno ha anche indovinato. Quel che però ancora non sanno — ma che sarà svelato oggi — è che nelle uova di cioccolato troveranno una “brutta sorpresa” (ma il contenuto rimane al momento un mistero). Il disegno davanti alle uova, invece, rappresenta le orecchie di un coniglietto bianco tra due tombe con scritto RIP.

Spiega Simone Ridolfi, CEO di Moovenda: «La collaborazione fra Moovenda e Taffo è nata per aiutare in maniera concreta chi ogni giorno si impegna per soccorrere persone in difficoltà. L'uovo di Pasqua è stato scelto per aumentare l'efficacia dell'iniziativa ed arrivare nelle case di tutti i romani, aldilà del collegamento con la festività che rappresenta». Nessun collegamento religioso, dunque, ma solo voglia di aiutare i più bisognosi con una campagna simpatica e irriverente che si pone in netto contrasto con slogan troppo tristi e drammatici.

Le uova hanno un costo di 12 euro e saranno acquistabili tramite la piattaforma di Moovenda (sito web o applicazione per smartphone).

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    25 aprile: per Raggi applausi e fischi al corteo Anpi. "Buffona, sgombera CasaPound"

  • Incidenti stradali

    Incidenti stradali: due morti in un'ora, le tragedie a Centocelle e San Giovanni

  • Cronaca

    Centocelle, in fiamme 'La Pecora Elettrica'. Il quartiere abbraccia la libreria simbolo: "Risorgerà"

  • Politica

    Tor Bella Monaca in lutto: è morta Pina Cocci, storica militante Dem

I più letti della settimana

  • È morto Massimo Marino, personaggio cult delle notti romane

  • Perde controllo dell'auto e si ribalta in una cunetta, tre feriti. Due sono gravi

  • 25 aprile a Roma: strade chiuse e bus deviati per il giorno della Liberazione

  • Amazon apre a Settecamini: nuovo deposito smistamento a Roma, previsti 115 posti di lavoro

  • Marco Vannini, l'omicidio del giovane di Ladispoli in uno speciale de Le Iene. On line c'è chi rimorchia con la sua foto

  • Valmontone: scontro auto-moto, due feriti. Una è la moglie di Cerci

Torna su
RomaToday è in caricamento