Nina, Dispensa e Cucina: all'Appio Latino una vera trattoria

Valentina ha ereditato l'amore e la passione per la cucina, quella semplice ma fatta con ingredienti genuini, dalla nonna Nina e la porta in tavola nella sua trattoria di quartiere, in cui tutti devono sentirsi a casa

L’insegna è cambiata, i sorrisi sono sempre gli stessi. Dall’esperienza di Mithos - Taverna dell’Allegria nasce Nina - Dispensa e Cucina.

Un po’ di storia

Nel 2001 apre Mithos – Taverna dell’allegria, una minuscola trattoria di quartiere. Nel 2011 si trasforma in ristorante-bistrot, spostandosi di pochissimi metri, in un locale molto più ampio direttamente su Piazza Scipione Ammirato: piccola oasi verde e pedonale dell’Appio Latino. Dopo circa otto anni, l’oste Mario e sua figlia Valentina sentono l’esigenza di tornare ai sapori di una volta con un’offerta tipica da trattoria.

Chi è Nina

Nina è la nonna da cui Valentina ha ereditato l’amore e la passione per la cucina, quella semplice ma fatta con ingredienti genuini. Da lei ha imparato soprattutto il valore dell’accoglienza: nella sua trattoria tutti devono sentirsi come a casa, con la voglia di stare insieme a tavola per condividere sapori e ricordi. Un posto verace e popolare dunque, ben lontano dal concetto di “trattoria contemporanea” e che si pone come punto di riferimento per tutti, nel quartiere e non solo.

Lo staff

Mario è l’oste che accoglie gli ospiti, Valentina è la restaurant manager. In cucina non ci sono chef, ma solo bravi cuochi di esperienza, che sanno valorizzare gli ottimi ingredienti che hanno a disposizione.

Il locale

Il locale è composto da tre sale. La prima funge da osteria, con tanto di dispensa e bancone dei salumi e formaggi: uno spazio dove è possibile fermarsi ad ogni ora della giornata per un bicchiere di vino o un dolce. Il vero cuore della trattoria sono le altre due sale, una delle quali molto adatta anche per eventi privati. Ulteriore valore aggiunto sono i tavoli all’esterno sulla bella e movimentata piazzetta pedonale.

La cucina di Nina

Quella di Nina è una cucina schietta: ricette classiche realizzate con grandi materie prime. Nel rispetto della stagionalità, oltre ai piatti della tradizione romana vi sono proposte che guardano a tutto il territorio nazionale. Impossibile, ad esempio, rinunciare agli Spaghetti alle vongole, così come ad un saporito Ragù alla genovese. Non mancano poi leggere e fragranti pinse romane, ottime come basi per salumi e formaggi. I dolci sono casalinghi: tiramisù in teglia, ciambelline al vino, crostata di ricotta e visciole. Dalle 16.00 in poi, come nelle osterie di una volta, da Nina si possono gustare stuzzichini per accompagnare un “quartino” di vino della botte, magari allungato con un po’ di gazzosa.

Corner DOL

A proposito di salumi e formaggi, grazie alla collaborazione con Vincenzo Mancino, Nina ospita un corner DOL, con la sua selezione di prodotti di eccellenza rigorosamente laziali.

Orari

Dopo una fase iniziale, con apertura solo pomeridiana e serale, nelle prossime settimane Nina inizierà le sue giornate alle 11 del mattino, quando sarà possibile fare una seconda colazione con caffè, ciambellone, crostata e biscotti secchi ciociari. A mezzogiorno poi aprirà la cucina con la proposta giornaliera per il pranzo. 

Nel pomeriggio, prima della cena, l’Osteria accoglie tutti coloro i quali hanno voglia di bere un bicchiere di vino e mangiare qualcosa di semplice. Pur essendo una nonna a Nina piace fare le ore piccole e resta aperta fino all’1.30.

Fornitori

Come nonna Nina aveva i suoi bottegai di fiducia, Mario e Valentina hanno selezionato attentamente i fornitori: aziende, prevalentemente locali, che garantiscono materie prime di qualità. Tra questi il Pastificio Masciarelli e Olio Traldi. I vini sono dell’azienda agricola biologica Marco Carpineti, mentre la carta di quelli naturali è curata da Altro Vino. Le verdure sono garantite da Campagna Amica. Pane e prodotti da forno vengono direttamente da Veroli. Infine dai peperoni di Pontecorvo ai legumi di Atina, è ampia la scelta di eccellenze del territorio ciociaro.

Contatti:
Nina – Dispensa e Cucina
Piazza Scipione Ammirato 6 – 00179 Roma
Tel. 06 784 0034
Giorno di Chiusura : Lunedì

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Incidente in via Ardeatina: scontro tra tre auto, morta una donna. Ferite 6 persone

  • Politica

    Roma a cinque stelle punta sulla ciclabili: 80 chilometri di piste in 3 anni. Ecco tutti i progetti

  • Cronaca

    Ucciso dalla figlia: l'uomo aggrediva le donne di casa. Procura valuta legittima difesa

  • Cronaca

    Spari a Torre Maura: prima la lite, poi 4 colpi di fucile contro l'auto del padre

I più letti della settimana

  • Sciopero: domani a Roma metro, bus e Cotral a rischio. Gli orari e tutte le informazioni

  • Atac: domani stop serale di Roma-Lido e Roma-Civitacastellana-Viterbo. Attivi bus navetta

  • Incidente Casilina: trovata morta sul marciapiede vicino alla Metro C, caccia al pirata della strada

  • Roma, maratone ed eventi sabato 18 e domenica 19 maggio. Strade chiuse e bus deviati

  • Incidente sulla via Tiburtina: investito da un tir, morto un ciclista

  • Ciclista morto su via Tiburtina, sciacalli rubano il portafogli e prelevano 500 euro

Torna su
RomaToday è in caricamento