Gli 8 migliori brunch della domenica (e non solo) a Roma

Tra piatti della tradizione gastronomica italiana e buffet dall'impronta americana, ecco 8 indirizzi, dal centro alla periferia, per fare un buon brunch a Roma

Brunch a Roma, foto Facebook @osteriamavi1

Certamente avrai sentito parlare di brunch, ma forse non hai ancora ben chiaro di cosa si tratta. E’ un giusto connubio tra colazione e pranzo, non a caso, il suo nome deriva proprio dall’unione delle parole ‘breakfast’ e ‘lunch’. Un pasto caratteristico della domenica, quando ci si sveglia troppo tardi per farsi un cappuccino coi biscotti, ma troppo presto per mettere le gambe sotto al tavolo davanti ad un piatto di fettuccine al ragù.

Il brunch è sfizioso, gustoso, è smart. Lo abbiamo esportato dai paesi anglosassoni e sta diventando sempre più trendy anche a Roma. Quando ti presenti ad un brunch, trovi latte, tè, caffè, muffin, cup cake, ma anche tartine, omelette, salumi, formaggi, salsicce. E’ una sorta di colazione americana molto più ricca e variegata. Un appuntamento imperdibile per chi ha voglia di trascorrere una domenica divertente e diversa dal solito.

Terminato questo preambolo necessario per entrare nel ‘mood brunch’, andiamo a scoprire dove fare questo simpatico pasto a metà tra una colazione e un pranzo nella Capitale. Ecco allora 8 brunch da provare al più presto a Roma:

8. Brunch al 692 Secret Garden

692-3

Foto da Facebook @692secretgarden

Il Brunch al 692 Secret Garden ha un non so che di affascinante e magico. La location è davvero d’effetto, immersa tra due acquedotti romani, in un’oasi di pace (anche se proprio su via Tuscolana) e l’offerta culinaria è ricca e genuina. Il buffet offerto dal locale prevede un angolo delle insalate, fritti misti, frittate, quiche, parmigiane, verdure grigliate, primi e secondi espressi e tanto altro ancora. Gli adulti pagano 20 euro, i bambini dai 3 ai 14 anni 10 euro. E, a completare questa piacevole cornice, animazione per i più piccoli, musica e giochi per tutti.
692 Secret Garden, via Tuscolana 692, Roma – 06.76968667

7. Mavi

mavi-3

Foto da Facebook @osteriamavi1

A Ostiense, il tuo brunch domenicale puoi farlo all'Osteria Mavi. Divanetti in pelle, vetrata con vista Gazometro e da mangiare un ricco buffet di varietà americane: dalle ‘eggs’ fatte in tutti i modi, ai pancakes, dai burger ai bagel, dalle insalate ai dolci più golosi. Il brunch di Mavi è in parte a buffet e in parte alla carte, costa 20 euro con inclusi acqua, succhi di frutta e caffè americano. Il turno è doppio: 12,30-14,15, 14,15-16
Mavi, Lungotevere di Pietra Papa, 201 Roma – 06.5584801

6. Dolce

dolce-5-2

Foto da Facebook @ristorantedolceroma

Ogni domenica un brunch che stuzzica le tue pupille gustative lo trovi da Dolce, al quartiere Africano. Un locale cool, curato in ogni dettaglio, dove i dolci sono i protagonisti assoluti. Dalle 12 alle 15 di ogni domenica, il menù, però, di arricchisce con pancake, french toast, fudge, waffle, bagel, omelette, sandwich e tanto altro. Tutto home-made, con dolci preparati direttamente nella pasticceria a vista. Una leccornia davanti alla quale resistere è difficile. Molto difficile.
Dolce, Via Tripolitania 4, Roma – 06.86215696

5. Vivi Bistrot

vivibistrot-2

Foto da Facebook @vivibistrot

Al Vivi Bistrot il brunch è privato e viene allestito nei minimi dettagli per regalarti un’esperienza un po’ agreste, un po’ chic. Si chiama Brunch with friends, fa parte dei Picnic Lusso Sfrenato ed è realizzato come un perfetto picnic al parco, ma tu non devi pensare a niente. Quando con i tuoi amici arriverai sul posti, troverai già tutto pronto. Dai bagel, alle omelle, dagli yogurt ai dolci, fino alle spremute di agrumi bio, al vino bianco, all’acqua. Non mancherà nulla per assicurarti 3 ore di puro relax e divertimento. Il costo non scherza: il ‘Brunch with friends’ costa infatti 60 euro, ma se si vuole fare un regalo speciale a se stessi o a qualcun altro, Vivi Bistrot sicuramente non delude.
Vivi Bistrot, via Vitellia 102, Roma – 06.5827540
Vivi Bistrot, via del Tritone 61, Roma – 06.87916663
Vivi Bistrot, piazza Navona 2, Roma – 06.6833779
Vivi Bistrot, Piazzale del Museo Borghese, Roma – 06.86932520
Vivi Bistrot, Via della Mercede 50, Roma – 06.97613453

4. Bakery House

bakery house-2-2

Foto da Facebook @bakeryhouse

Un weekend brunch in perfetto stile americano, tutte le settimane dalle 9,30 alle 16, a base di uova strapazzate, bacon, omelette, pancakes, french toast, bagels, panini farciti, waffels, insalate, fritti, il tutto accompagnato, rigorosamente da succo d’arancia, come il tradizionale brunch USA comanda. Da bere anche american coffee, smoothies, lemonade, centrifughe per immergerti al 100 per cento in una golosissima atmosfera americana.
Bakery House, Corso Trieste 157 b/c, Roma – 06.94377841
Bakery House, via Riano 11 (Ponte Milvio), Roma – 06.88805526

3. Rosti al Pigneto

rosti-4

Foto da Facebook @rostialpigneto

Un immenso giardino, aperto tutto l’anno, dove il brunch domenicale diventa davvero una parentesi felice che vorresti non finisse mai. Ogni domenica, dalle 12,30 alle 16, da Rosti al Pigneto c’è un ricchissimo brunch a base di primi e secondi piatti di carne e di pesce, insalate, cous cous, panzanelle e tanti dolci della tradizione italiana e americana. Dal babà alle crostate, dal plum cake ai muffin, ce n’è per tutti i gusti.
Rosti al Pigneto, via Bartolomeo D’Alviano 65, Roma – 06.2752608

2. Ketumbar

ketumbar-3

Foto da Facebook @ketumbar

Il brunch è bio da Ketumbar a Testaccio, dagli antipasti ai dolci, dalle 12,30 alle 16, sempre di sabato e di domenica. Pane e dolci sono pensati anche per gli intolleranti al glutine e sono tutti fatti in casa. I prodotti presentati al buffet sono scelti con la massima cura, nel rispetto del territorio e della stagionalità. Il brunch da Ketumbar, insomma, va al passo con la natura ed è buono proprio per questo. Con l’arrivo dell’autunno sono sorprendenti le zuppe, la polenta, da assaggiare anche l’hummus e le insalate (non le solite!). Oltre ad essere bio, il brunch di questo locale è anche ‘family friendly’, non manca infatti un menù dedicato ai più piccoli, a disposizione delle famiglie di sono seggioloni, fasciatoio e un’area dedicata al 100 per cento ai più piccolini. Il costo del bio brunch è, per gli adulti di 15 euro il sabato e 18 la domenica, per i bambini il costo è sempre di 10 euro (animazione compresa).
Ketumbar, via Galvani 24, Roma – 06.57305338

1. Coromandel

coromandel-2-2

Foto da Facebook @coromandel

Se cerchi un brunch a la carte, che ti permetta di scegliere tra un’infinità di piatti, ti suggeriamo il Coromandel. Un locale totalmente a conduzione femminile, noto ai romani per la sua golosissima colazione (cornetti e crostate sono il top!) e per il brunch, appunto. La scelta sul menù, infatti, è vastissima e va dai sandwich ai bagel, dalle Croque madame alle uova fatte in diversi modi. Non manca il classico french toast e, ovviamente, i pancakes. Da bere c’è solo l’imbarazzo della scelta. Caffetteria, tè e tisane, centrifughe, birre e tanto altro ancora.
Coromandel, via di Monte Giordano 60/61, Roma – 06.68802461

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • bravi

Notizie di oggi

  • Attualità

    Parco di Centocelle, il suolo è tossico: metalli pesanti oltre i limiti di legge

  • Serpentara-Fidene

    TMB Salario, il Comune chiede ad Ama più controlli. Il Municipio III: "Stop lavorazioni per respirare"

  • Montesacro

    Il centro Alzheimer di Montesacro verso la chiusura: "E' sconfitta per cittadini e lavoratori"

  • Cronaca

    Carte di credito rubate e utilizzate in negozi compiacenti: sgominata banda, 10 arresti

I più letti della settimana

  • Sorpresa al rientro dalle ferie, coppia trova nido di "Ammazzasomari" da record, pesava 15 chili

  • Il Miglio di Roma, via del Corso chiusa e bus deviati: tutte le informazioni

  • Tragedia a Rebibbia: detenuta getta i figli dalle scale, una è morta e l'altro è grave

  • Monte Mario: entra nel bar con i pantaloni abbassati e prova a stuprare la titolare

  • Mezza maratona via Pacis nel centro di Roma: strade chiuse, bus deviati e sospesi. Tutte le informazioni

  • La storia di Regina, la ragazza di Albano torturata dai vicini di casa: il racconto a Chi l'ha visto

Torna su
RomaToday è in caricamento