Birra del Borgo apre due "Banconi" a Roma

Sbarcano al Pigneto e a Piazza Bologna due nuovi locali siglati Birra del Borgo che strizzano l’occhio al Bancone di Borgorose, sede del birrificio, ricreando l’atmosfera autentica e conviviale de L’Osteria in via Silla

Sbarcano a Roma due nuovi locali siglati Birra del Borgo che strizzano l’occhio al Bancone di Borgorose, sede del birrificio,  ricreando l’atmosfera autentica e conviviale de L’Osteria in via Silla.

Nel 2016 l'esordio con la formula Bancone a Borgorose. Uno spazio di vendita e degustazione del birrificio, nuovo e fruibile. "Così piacevole", spiegano dal locale "che abbiamo deciso di farlo vivere anche a Roma. Anzi, di farli vivere, perché i Banconi nella capitale saranno due. Piazza Bologna e il quartiere Pigneto sono le zone che ospiteranno i nuovi locali di Birra del Borgo". Forte centratura sulla birra, quella “di casa”, accanto a proposte gastronomiche semplici ma di grande sostanza, più veloci da consumare al Pigneto, più articolate a piazza Bologna dove l'inaugurazione è prevista per l'11 ottobre. E poi lo stile inconfondibile che ben rappresenta il birrificio dall’anno di apertura, nel lontano 2005. 

I Banconi nascono per essere vissuti come luogo d’incontro e di socialità, per veicolare quei valori fondati sull’accoglienza e sullo scambio già cari a L’Osteria di Birra del Borgo in Prati. Affacciati sulla strada e con tanto spazio per stare fuori saranno simboli fortemente rappresentativi di quella nuova corrente che nella ristorazione attribuisce grande importanza al fattore umano, alle persone, all’autenticità. Forte sarà la centratura sull’identità anche all’interno dei locali grazie ad elementi architettonici comuni e riconoscibili come il pavimento in resina e il bancone in ottone. 

Il Bancone di Pigneto, tutto giocato sull’esterno con i suoi 40 coperti “on the road” e 12 al banco, lavorerà sotto la guida di Francesco Galgano e sarà meta per l’aperitivo e il dopocena. Sette spine, piccoli snack ad accompagnarle e una valida selezione di cocktail, tra classici e beer mixology. Il Bancone di piazza Bologna, invece, 40 coperti in sala e 24 esterni, vi servirà anche la cena. Qui le spine saranno 10, di cui una a pompa, sempre accanto a una bella selezione di cocktail, e la regia sarà affidata a Mattia Iacazio. La proposta gastronomica si fonderà sulla qualità e sulla semplicità: fritture, sandwich golosi, taglieri, qualche buon dessert e soprattutto la pizza, con impasti e condimenti affidati alla supervisione del bravo pizzaiolo de L’Osteria in Prati Luca Pezzetta. 

Infine l’aperitivo in due formule, la classica e la degustazione, quest’ultima proposta in abbinamento a tre birre. Nei Banconi si rinnoverà una collaborazione già collaudata con la galleria d’arte romana Varsi, che inviterà periodicamente i suoi artisti a dipingere sulle pareti dei locali. In entrambi gli spazi si potrà comprare, grazie a un piccolo angolo shop, e “portar via”. I Banconi saranno aperti dalle 18 alle 2 sette giorni su sette e spilleranno esclusivamente birre della casa. Autentici, accoglienti e innovativi, nei nuovi Banconi una vera esperienza nel mondo Birra del Borgo tutta da vivere.

Potrebbe interessarti

  • Morso del ragno violino, tutto quello che è bene sapere

  • Imprenditrice cinese spende undici milioni di euro per una villa a due passi da Villa Borghese

  • Bonus idrico: cos'è e chi può usufruirne

  • Centrifughe e frullati: eccone 8 da provare nell'estate romana

I più letti della settimana

  • Condomini aspettano i ladri sul terrazzo, li bloccano nel palazzo e li consegnano alla polizia

  • Blindati della polizia alla scuola di via Cardinal Capranica: notte d'assedio, in mattinata lo sgombero

  • Roma, incendio in via Appia Nuova: brucia autodemolitore, alta colonna di fumo nero in cielo

  • Incendio in via del Cappellaccio: in fiamme deposito di pneumatici, fumo nero tra Eur e Ostiense

  • A Roma per una visita medica, muore investita da camion. "Stava attraversando le strisce"

  • Incidente a San Giovanni: donna investita e uccisa da un camion

Torna su
RomaToday è in caricamento