Avocado Bar: il paradiso del frutto esotico nel cuore della Capitale

Il locale è una delle novità più attese dal mondo dei food lovers: la mission dell'Avocado Bar di Roma è quella di premiare ed esaltare le caratteristiche di un ingrediente unico al mondo che negli ultimi tempi ha contaminato cucine e ricette

Il paradiso dell'avocado sbarca nel cuore di Roma. La Capitale è pronta a salutare uno dei locali che già si appresta a far parte delle novità più gradite dai food lovers e da chi ama cibo e sperimentazioni: a Monti arriva infatti Avocado Bar, il primo d'Italia.

Come si può facilmente evincere dal nome la mission di Avocado Bar è premiare le caratteristiche di un ingrediente unico al mondo: l’avocado. Un frutto esotico che negli ultimi tempi ha contaminato cucine e ricette riscuotendo un incredibile successo.

Da qui l'idea di dedicargli un intero locale. Un posto speciale dove accogliere tutti gli avocado lovers e godere con occhi e palato delle creative ricette dei resident chef, tutte ovviamente a base di avocado.

Avocado Bar è il primo Avocado Bar d’Italia e sorgerà nel cuore di Roma, nel rione Monti. La data di apertura è fissata per Giugno 2017 in via Madonna dei Monti. Un appuntamento da segnare in agenda non solo per gli avocado lovers, l'Avocado Bar di Roma è un'esperienza gustosa e particolare che tutti vorranno vivere.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Rom, lo sgombero "disumano" al River crea malumori tra i grillini. E spunta un progetto per rifare il campo 

  • Politica

    Ippodromo Capannelle appeso alla proroga: "Senza certezze sugli investimenti si chiude"

  • Politica

    Elezioni: a Roma e provincia è un centrodestra in cerca d'autore. Risorge il Pd, M5s esulta solo a Pomezia

  • Cronaca

    Sfonda il cancello del locale con il furgone dei panini, un ferito

I più letti della settimana

  • Schianto sul lungotevere, due morti. Perde la vita lo chef stellato Alessandro Narducci

  • I romani e il trasporto pubblico: viva la metro, ma diminuiamo le attese

  • Droga ed estorsioni col metodo mafioso, così "Zio Franco" controllava la zona di Montespaccato

  • Sangue sul lungotevere: quattro morti e cinque feriti per incidente in una settimana

  • Prenestina: provoca incidente, ferisce due bimbe e scappa a piedi. Rintracciato pirata della strada

  • Addio a Alessandro Narducci, giovane chef di Acquolina morto in un incidente

Torna su
RomaToday è in caricamento