Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

VIDEO | Trastevere scopre la sua fornace: "Il più antico laboratorio produttivo nel cuore della città"

Le immagini dello scavo condotto dalla Soprintendenza speciale di Roma all’interno del giardino di Palazzo Corsini in via della Lungara, Trastevere

 

La fornace portata alla luce è un ritrovamento considerato unico a Roma. Questo perché testimonia la sua vita lavorativa e produttiva della Città Eterna, la sua economia basata sull’alto artigianato e la trasformazione di materie prime provenienti dai quattro angoli dell’impero.

L’indagine, iniziata con un sondaggio di archeologia preventiva nell’aprile del 2018 e proseguita da febbraio scorso con uno scavo stratigrafico, ha messo in luce diversi contesti. Da una parte il ritrovamento della fornace, dall’altra un deposito di anfore per il trasporto dell’olio, probabilmente riutilizzate per il drenaggio dell’acqua, nonché di varie murature. “Il ritrovamento - dice Francesco Prosperetti, soprintendente di Roma - appare ancora più straordinario se consideriamo il luogo, Palazzo Corsini, sede dell’Accademia dei Lincei  con cui la Soprintendenza ha collaborato in perfetta sintonia e che esporrà i ritrovamenti durante la cerimonia di chiusura dell’anno accademico a cui prenderà parte anche il Presidente della Repubblica”.

I ritrovamenti verranno coperti con materiale protettivo e presto nuovamente interrati, metodo che li protegge dagli agenti atmosferici. Già in programmazione una nuova serie di indagini, intorno all’area già scavata, per ampliare il quadro dei ritrovamenti e verificare la reale ampiezza della fornace.

Potrebbe Interessarti

Torna su
RomaToday è in caricamento