Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

VIDEO | A Roma il "giardino segreto" di Monet: la mostra al Vittoriano

L'inaugurazione della mostra sul grande maestro francese considerato uno dei fondatori dell'impressionismo, Claude Monet. Al complesso del Vittoriano fino all'11 febbraio 2018.

 

Un viaggio nell'intimo del maestro francese, Claude Monet, composto da 60 opere “private” che raccontano qualcosa in più del pittore, qualcosa di più intimo. La mostra, fino al 11 febbraio al Vittoriano di Roma, nasce dal nucleo del Museo Marmottan Monet di Parigi, e ricostruisce l'intero percorso creativo di Monet, dalle caricature degli esordi ai ritratti dei figli, dai paesaggi impressionisti all'ultimo periodo nel verde di Giverny, con i monumentali salici e ninfee, i roseti e i ponticelli giapponesi, “una sorta di 'giardino segreto' in cui ogni cosa si trasforma in luce e spazio e apre la strada alla modernità”.

“Ringraziamo il Marmottan di Parigi per aver dato a Roma la possibilità di esporre una mostra tanto importante – dice Eleonora Guadagno, presidente della commissione Cultura di Roma Capitale – invito tutti i romani a non perdere una tale occasione”. “Un aspetto molto privato, intimo del maestro francese”, aggiunge la curatrice della mostra, Marianne Mathieu, che è riuscita a portare al Vittoriano circa la metà delle opere di Monet riunite al Marmottan.

Tutte le info sulla mostra di Monet al Vittoriano

Potrebbe Interessarti

Torna su
RomaToday è in caricamento