VIDEO | Taglio del nastro al Ragusa Off, dove una volta c’erano i mezzi Atac ora c’è "Christmas City"

Inaugurato oggi, sabato 15 dicembre, il Ragusa Off. Ex deposito Atac, oggi spazio espositivo di oltre dieci mila metri quadri grazie ad un progetto di rigenerazione urbana

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

Si possono ancora vedere i segni di una vita da “rimessa di autobus”: i cartelli che indicano i mezzi in movimento, le pareti colorate con gli inconfondibili tratteggi che delineano le porte di ingresso dei bus. Dopo 20 anni di inutilizzo, oggi l’ex deposito Atac di via Tuscolana si è trasformato nel Ragusa Off, uno spazio espositivo enorme, e molto bello, in cui si susseguiranno numerose iniziative.

In occasione del taglio del nastro, alla presenza della sindaca di Roma, Virgina Raggi, e dell’assessora alla Mobilità, Linda Meleo, l’ex rimessa ospita il “The Christmas City”, un mercatino natalizio, in parte in stile giapponese e dall’altra con esposizioni vintage. “Siamo davvero felici di vedere questo spazio restituito alla città - spiega Simone Mazzarelli, amministratore delegato della Ninetynine, società aggiudicatarie del bando Atac -. Abbiamo già avuto centinaia di richieste per eventi ed esposizioni all'interno delle ex rimesse, segno che la città aveva bidogno di luoghi come questi”.

Dalla mostra al mercatino, ecco la nuova vita di 3 ex rimesse Atac. Raggi: "Abbiamo vinto la sfida"

Con un investimento di circa un milione di euro, la società guidata da Mazzarelli ha recuperato, oltre a questa, altre due ex rimesse Atac: San Paolo (via Alessadro Severo) e la già inaugurata "PratiBus" (piazza Bainsizza). "Un progetto di cui siamo orgogliosi perchè oltre a restituire un luogo alla città permette ad Atac di veder recuperate strutture in disuso da anni - dice Linda Meleo, assessora alla Mobilità di Roma -. Certo un'altro vantaggio a favore della municipalizzata è il canone di locazione che viene versato dalla Ninetynine, non eccessivamente corposo perchè ha provveduto alla ristrutturazione della struttura". "Il modo migliore di far sentire partecipi i cittadini del cambiamento di questa città", conclude Raggi.

Potrebbe Interessarti

  • Un toro e una mucca si accoppiano in mezzo al traffico di Roma

  • VIDEO | Bus investe pedone, Atac avvia indagine per trovare l'autista responsabile

  • Taxi, la denuncia dei sindacati: "Noleggiatore aggredisce tassista e pubblica video in rete"

  • VIDEO | Ucciso da un albanese al volante, la mamma di Davide: "Voglio giustizia, ma non avrete il mio odio"

Torna su
RomaToday è in caricamento