Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

VIDEO | Roma si accende con le immagini in movimento di Videocittà, il Festival della visione

Dal 20 settembre al mese di dicembre numerosi eventi tra il centro città e l’ex caserma Guido Reni

 

Eventi visivi, video talk, mostre immersivi, realtà virtuale, spettacoli dal vivo e l’arte visuale della Videoart week che coinvolgerà il Maxxi. E’ la seconda edizione di Videocittà, il Festival della visione, che forte dei 180 mila spettatori dello scorso anno, punta ad accendere la Capitale con le immagini in movimento. Dal cinema ai produttori di serie televisive che, durante i diversi appuntamenti, si confronteranno con youtuber e artisti che con l'audiovisivo riescono a tramettere il proprio messaggio.

Il fitto programma di eventi è stato presentato stamattina, martedì 17 settembre, dal suo ideatore, Francesco Rutelli, ex sindaco e presidente di Anica: “Roma è la padrona di casa e verrà trasformata da queste novità dirompenti”. Accanto a lui, il direttore artistico, Francesco Dobrovich: “L’audiovisivo è un settore in forte cresciuta, spinto soprattutto dai giovani - spiega Dobrovich -. L’abbiamo chiamato festival della visione perché permette allo spettatore di conoscere tutti gli utilizzi possibili”.

Tra gli appuntamenti, il “Roma Creative Contest”, dal 20 al 22 al Guido Reni. La mostra esperienziale “Claude Monet-van Gogh The Immersive”, dal 9 ottobre al 6 gennaio 2020. Il videomapping, curato da Solid Light, che dal palazzo dell’Eni al centro storico di Roma prevede la speciale illuminazione dei monumenti con le videoistallazioni.

Potrebbe Interessarti

Torna su
RomaToday è in caricamento