Ultimo vince il Disco Platino e si esibisce a sorpresa a Fiumicino

Il cantautore, in attesa della chiamata all'imbarco, è stato raggiunto dalla notizia che il suo nuovo grande successo "Piccola Stella" aveva ottenuto il Disco di Platino

Fuoriprogramma a sorpresa all'aeroporto di Fiumicino. I passeggeri in transito hanno assistito ad una improvvisata esibizione del cantautore di San Basilio Ultimo, pseudonimo di Niccolò Moriconi.

Il cantautore, in attesa della chiamata all'imbarco, è stato raggiunto dalla notizia che il suo nuovo grande successo "Piccola Stella" aveva ottenuto il Disco di Platino. Ultimo a quel punto si è alzato in piedi e, vedendo poco più in là uno dei quattro pianoforti che la società Aeroporti di Roma ha messo a disposizione dei viaggiatori, si è accomodato davanti alla tastiera ed ha cominciato a suonare. 

Nascosto da un paio di occhiali da sole e da un cappellino, Ultimo inizialmente non è stato riconosciuto, ma ha ugualmente attirato l'attenzione di quanti in quel momento si trovavano a passare. In molti non si sono quindi lasciati sfuggire l'occasione di filmare l'esibizione del cantante con tablet e smartphone. 

Immagini, queste, che la società Aeroporti di Roma ha reso visibili tramite il proprio profilo twitter. Tanti poi gli applausi e i complimenti dei passeggeri al cantautore romano che, sorridente, ha ringraziato per poi volare, così come qualcuno gli ha augurato, "verso altri successi". 

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in via Cassia, auto contro un pilone: due morti

  • In bilico sul balcone si lascia cadere nel vuoto, salvata dalla polizia fra gli applausi dei residenti

  • Sciopero, oggi a rischio bus Cotral e Roma Tpl: gli orari e le linee interessate

  • Meteo Roma, peggiorano le previsioni: l'allerta diventa "codice arancione"

  • Mercatini di Natale a Roma: tutti quelli da non perdere

  • Maltempo a Roma, un'altra strage di alberi: strade chiuse e auto schiacciate dai rami 

Torna su
RomaToday è in caricamento