Piazza di Siena: non solo ippica, Junior Camp e pulizia di Villa Borghese con i detenuti

Quella che gli organizzatori si accingono a presentare al mondo è un'opera d'arte custodita all'interno di un'altra opera d'arte, la straordinaria Villa Borghese

Serie di eventi, a Roma, legati al Piazza di Siena. Il primo appuntamento sarà domani venerdì 17 maggio alle 11 quando l'assessore allo Sport del comune di Roma Daniele Frongia e rappresentanti di Sport e Salute spa e FISE effettueranno un sopralluogo e comunicheranno l'iniziativa concordata tra DAP (Dipartimento Amministrazione Penitenziaria del Ministero di Giustizia), Comune di Roma, CONI e FISE che coinvolgerà un gruppo di detenuti del Carcere di Rebibbia per la pulizia di Villa Borghese.

Sempre nell'ottica della valorizzazione di Villa Borghese, parallelamente ai giorni della manifestazione (21-26 maggio) CONI e FISE hanno ideato 'Piazza di Siena Junior Camp': un'interessante e coinvolgente palinsesto gratuito di eventi dedicato a bambini e famiglie con corsi, laboratori, cinema, teatro e sport, dislocato tra il Museo Carlo Bilotti - Aranciera di Villa Borghese, il Museo Pietro Canonica, la Casina di Raffaello e la Casa del Cinema oltre a numerose attività all'aperto. Una trentina le scuole di quartiere hanno già aderito all'iniziativa.


Il programma completto dello Junior Camp 

Piazza di Siena non è più solo un Concorso Ippico. Quella che gli organizzatori si accingono a presentare al mondo è un'opera d'arte custodita all'interno di un'altra opera d'arte, la straordinaria Villa Borghese. 

L'obiettivo ambizioso è figlio della 'formula magica' messa a punto tre anni fa, secondo un percorso lineare: Roma Capitale dà in gestione l'area di Piazza di Siena e del Galoppatoio a Sport e Salute spa (la nuova realtà che ha sostituito Coni servizi) e Fise, i quali oltre ad occuparsi dell'evento vero e proprio, si prendono cura dei restauri, della manutenzione ordinaria e del verde durante tutto l'anno, attuando un'autentica opera di riqualificazione.

Dunque, se dal punto di vista agonistico Piazza di Siena sarà quella gemma unica riconosciuta dagli osservatori internazionali, dall’altra rappresenta l'esposizione permanente della monumentistica, dell’architettura e dell'arte che è Villa Borghese, aprendosi alla città e valorizzandone la dimensione artistica e architettonica.

 
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul Raccordo Anulare, scontro tra auto e moto: morti due giovani di 27 e 20 anni

  • Sciopero, a Roma lunedì 16 settembre a rischio i bus in periferia

  • Morto in un incidente sulla Tangenziale est, sbalzato dalla Smart e investito da un pullman

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 14 e domenica 15 settembre

  • La Lazio e la passione per le moto: Finocchio e Borghesiana piangono Daniele, il giovane morto in un incidente stradale

  • Ragazza impiccata al parco giochi, il ritrovamento dopo una notte di ricerche. Il racconto del custode

Torna su
RomaToday è in caricamento