Max Pezzali “In questa città” canta Roma: dal traffico in tangenziale ai cinghiali

Il nuovo singolo di Max Pezzali dedicato a Roma: nel testo tassisti, derby della capitale e varchi ztl attivi. L'ex 883: "Città che si fa perdonare con sua umanità e magnificenza"

Max Pezzali "in questa città" - copertina di Zerocalcare

Il conto alla rovescia per i fan è finito: è online il nuovo singolo di Max Pezzali “In questa città”. Una canzone dedicata a Roma dove Pezzali ha vissuto per molto tempo. 

Max Pezzali canzone dedicata a Roma

“Roma è una città incredibile, gigantesca, caotica, spesso incomprensibile per chi come me vive gran parte del tempo in una tranquilla realtà di provincia. Però, anche se a volte ci fa un po’ arrabbiare, riesce sempre a farsi perdonare con la sua umanità e la sua Magnificenza” – ha scritto l’ex 883 annunciando l’uscita del singolo. La ballad, in perfetto stile “pezzali” è fuori dalla mezzanotte di venerdì 8 novembre. 

Dal traffico in tangenziale ai cinghiali: Max Pezzali canta Roma

Una canzone che racconta Roma, i suoi aspetti più evidenti e le criticità quotidiane: Pezzali canta del  traffico con il “tappo sulla tangenziale”, dei tassisti, del calcio senza troppe ambizioni con Roma e Lazio alle quali è rimasto “solo il derby della Capitale”.

Nel singolo di Max Pezzali c’è spazio anche per “l’amico cinghiale” di Tomba di Nerone, per “pariolini”, “alternativi” e “coatti ripuliti”; i varchi ztl attivi con gli scooter SH a fare “a gara con le macchinette” e “Suv di 5 metri in strade sempre troppo strette”. 

Ma “in questa città – scrive Max Pezzali nell’ultima strofa - c'è qualcosa che non ti fa mai sentire solo anche quando vorrei dare un calcio a tutto sa farsi bella e presentarsi col vestito buono e sussurrami nell'orecchio che si aggiusterà se no – in pieno stile e spirito romano - anche ‘sti cazzi’ che se non passerà tu vieni su al Gianicolo a guardare la città”. 

Il video diretto da Giorgio Testi: il regista dei big

Il video di “In questa città” è diretto da Giorgio Testi, regista tra i più importanti nell’ambito dei film live e i docufilm a tema musicale e candidato ai Grammy per il suo lavoro con i Blur in “Blur: No distance left to run”, oltre ad aver collaborato con gli Oasis, Adele, Amy Winehouse, Elton John e tanti altri.

Testi, scelto pure dai grandi marchi come Adidas, Sony, Nike, Armani e Versace, è stato premiato al Roma Videoclip, nell’ambito della Festa del Cinema, con l’International Award ‘regista dell’anno’ per la realizzazione del video di Daniele Silvestri “Scusate se non piango”.

Giorgio Testi, protagonista alla Festa anche l'anno scorso con Noi siamo Afterhours, nella 14esima edizione ha portato tra gli Eventi Speciali ‘Nick Drake. Songs in a conversation’: un’ode al cantante e chitarrista britannico con Roberto Angelini e Rodrigo D’Erasmo.

“In questa città”: la copertina è di Zerocalcare

La copertina del singolo “In questa città” di Max Pezzali, che segna 30 anni di carriera del cantautore capace di coinvolgere ogni generazione, è disegnata da Zerocalcare, il più trasversale autore di fumetti e graphic novel europei. Ma le sorprese per i fan di Max Pezzali non finiscono qui: entro Natale uscirà un secondo singolo inedito. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tor Bella Monaca, stroncata la piazza di spaccio del Principe: fruttava 200mila euro al mese

  • O' Principe di Tor Bella Monaca, spaccio h24 e vita in stile Gomorra: così la palazzina è diventata il suo fortino

  • Spari a corso Francia: ladri di Rolex si schiantano contro auto della polizia dopo inseguimento

  • Vede i ladri in casa dalle immagini video, arrestati dalla polizia fra gli applausi dei residenti

  • Terremoto a Roma: scossa ai Castelli Romani avvertita nella Capitale

  • Tragedia sulla Tuscolana: accusa malore nel negozio e muore

Torna su
RomaToday è in caricamento